Mercoledi mattina nella seguitissima trasmissione in onda su Raiuno
LA NONNINA VOLANTE ATTERRA A UNO MATTINA
E nei prossimi giorni arriva Striscia La Notizia

Piedimonte Matese(CE)- A contribuire alla vertiginosa impennata dei dati auditel, ci penserà ancora lei, Anna Salomone, 94 anni compiuti lo scorso aprile, la vulcanica e dinamica nonnina volante(vola in deltaplano)di Piedimonte Matese, che con la sua storia e la grande vitalità incollerà alla tv milioni di telespettatori. Nonnina, autentico fenomeno mediatico, collocata a ritmo incalzante in dozzine di trasmissioni Rai e Mediaset, sedotte con gli autori dalle performance dell’anziana donna. “Sono anni che racconto la sua storia su settimanali nazionali: ogni giorno che passa, mese o anno la sua presenza negli studi televisivi e sulle pagine dei settimanali aumenta di valore”- rivela il giornalista freelance, Giuseppe Sangiovanni, collaboratore di reti televisive nazionali. Un vero vulcano in eruzione, intervistata sabato scorso da Cristina Conforti, inviata di punta di Uno Mattina, con la troupe giunta direttamente da Roma. Amiche, nipoti e pronipoti, presenti alla registrazione del servizio che andrà in onda mercoledi su Raiuno, dalle 10:00 in poi nella rubrica . Storie Vere. Prima di questo appuntamento, la classica Unomattina, condotta da Elisa Isoardi e Franco Di Mare. Storie Vere è stata presentata come costola del contenitore mattutino. Di cosa tratta il programma? Beh lo dice il titolo stesso. Insomma l’ennesimo people show. Eh si, racconti di vita di gente comune. A condurre, Georgia Luzi e Savino Zaba. La prima, ormai volto conosciuto dal pubblico di Rai 1, conferma di essere brava e spigliata. Il secondo è praticamente una novità perchè è principalmente uno speaker radiofonico ed è stato l’inviato dell’ultima stagione di Unomattina. Storie Vere, è parlare con la gente comune dei propri problemi, delle gioie, dei dolori quotidiani e raccontarli al pubblico. L’appuntamento quindi, è per mercoledi, la nonnina freme e rivolgendosi al suo addetto stampa dice: “Giusè, ricordati sono sempre pronta per andare in qualche altra trasmissione”. Volendo fare una diagnosi si potrebbe dire che la simpatica nonnina, sana come un pesce(non prende nessuna pillola o medicinale”) è “affetta” solo e gravemente da bulimia televisiva. Ma, non è finita, nei prossimi giorni arriva a Piedimonte la troupe di Striscia La Notizia, per un caso di clamoroso di burocrazia. Ad allertare gli inviati del tg satirico, sempre Sangiovanni.C(omunicato stampa a cura della segreteria G. Sangiovanni)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”