CANCELLO ED ARNONE(Ce) –(di Tilde Maisto)  Gli amici del gruppo di “Letteratitudini” riaprono il ciclo di incontri mensili per il periodo 2011/2012, con Ernest Hemingway, mercoledì 26 ottobre 2011 alle ore 19,30 presso il Ricc-Cafè (Lounge Bar Restaurant & Music) sito in via Roma in Cancello ed Arnone. Relatore sarà il professore Raffaele Raimondo. L’incontro, per impegni di alcuni partecipanti, è stato spostato dal 12 al 26 corrente mese A proposito della prima data il professore Raimondo precisava: “cade l’odierno incontro di Letteratitudini, per puro caso nel giorno in cui si celebra la Scoperta dell’America. Eppure si viene a determinare spontanea e, in qualche modo, interessante una pregnante associazione di idee col 60° anniversario della tragica morte di Ernest Hemingway, lo scrittore americano, per l’appunto, che il Gruppo di Lettura… e di riflessione critica fondato da Tilde Maisto scelse nel giugno scorso proprio per “riscoprire insieme” un Autore che senza dubbio lasciò un’impronta forte nella letteratura mondiale della prima metà del “secolo breve”. Così è spalancata la via del leggere-ascoltare-discutere sull’uomo-marito Ernest (campione di matrimoni e divorzi), sul pescatore/cacciatore (evocando il controverso rapporto della persona e dell’umnità intera con Madre Natura), il soldato (che ci rimanda subito alla problematica guerra-pace), il poeta (della giovanile età), lo scrittore (capace come pochi di sondare il mistero della nostra esistenza), il suicida (che c’induce a riprendere la sempre opportuna meditazione sulla lotta morte-vita)… Con queste non peregrine attese della mente e dell’animo, ci disponiamo ad esplorare le pagine che ci narrano della sua vita, dei suoi sogni e dei tormenti (infuocati fino alle estreme conseguenze nella sfera psicologica e neurologica) che, purtroppo, lo condussero ad una fine prematura, esatto contrario della sua duratura lezione di cui siamo eredi… ed allievi.” Parole veramente importanti, quelle del professore Raimondo che, ancora una volta, ringrazio per il notevole contributo regalato al gruppo, che, inoltre, si è arricchito di nuovi elementi, per cui ad oggi si compone dalle seguenti persone: Grassito Adele, Jafuri Arkin, Maisto Matilde, Manzo Pina, Montella Felicetta, Pennella Concetta, Petteruti Olga, Raimondo Raffaele, Sciorio Laura, Sciorio Maria, Viola Marinella.
(Articolo a cura della giornalista Tilde Maisto)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads