Caserta nell’assemblea mensile del Coordinamento delle Associazioni

Caserta- (Di Anna Giordano) – Auguri natalizi ma anche aspetti e problemi della Caserta fine 2011e in progress verso il 2012. Sono questi gli argomenti all’ordine del giorno della prossima assemblea mensile del Coordinamento Associazioni Casertane -Co.As.Ca-, puntuale al tradizionale e mai interrotto appuntamento del primo martedì del mese. Martedì, 6 dicembre 2011, con orario 18,00-20,00, le associazioni e i gruppi coordinati del Co.As.Ca. si ritroveranno nella sala televisione del Circolo Nazionale per il rituale scambio di auguri, tra un monitoraggio sulle azioni già svolte e uno sguardo a quelle da affrontare. Attraverso le Associazioni la città, che esse rappresentano, vuole esprimere valutazioni, orientamenti e, quando occorre, dissensi per esigere dalle pubbliche istituzioni quanto è di loro competenza nel rispetto del bene pubblico, ma anche per affermare la propria identità di cittadini attivi, che non stanno solo a fare osservatorio e a giudicare, ma che impegnano il loro volontariato nella convinzione che dal tunnel si esce solo se istituzioni e cittadinanza si mettono in rete. Si parlerà anche di TELETHON, la maratona televisiva della U.I.L.D.M., componente del Co.As.Ca., per la ricerca sulla distrofia muscolare e le altre malattie genetiche, si parlerà della Marcia della Pace, del Mercatino di solidarietà a cura della Caritas, che è anch’essa coordinata, e di proposte migliorative per la nostra città, tra Policlinico, ZTL, ex Macrico, traffico, parcheggi, raccolta differenziata… Si parlerà di Caserta. (Comunicato a cura del giornalista Salvatore CAndalino)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”