Piedimonte Matese(CE) – Sabato 10 e domenica 11 marzo, con inizio alle ore 17,30 la FATAM di Giancarlo Montico da Gioia Sannitica al Palamaggiò di Caserta col “favoloso mondo del circo equestre” . Uno showorganizzato dal settore marketing della Juve Caserta con il supporto tecnico della società Fatam, che ha sede a Gioia Sannitica ed è diretta dal grande conoscitore del mondo circense Giancarlo Montico.A rendere più interessante la manifestazione ci sarà anche la figlia Zaira, grande soubrette del Bagaglino e presentatrice di numerosi spettacoli circensi in TV. (nella foto d’archivio alla presentazione del concerto di Natale del Liceo Linguistico James Joyce di Piedimonte Matese) . La manifestazione è stata promossa per raccogliere fondi a favore della Juve Caserta e si svolgerà nella inedita cornice del Palamaggio. Gli organizzatori sperano in una grande affluenza soprattutto da parte dei giovanissimi dei Centri di Avviamento allo Sport del Coni, dei Centri Minibasket della Fip e dei gruppi sportivi scolastici, sensibilizzati per l’occasione, e degli habituèe del Palamaggiò con le rispettive famiglie.La kermesse è patrocinata dalla Provincia, dal Comitato Provinciale Coni, dal Comune di Castel Morrone, e dal Comitato Provinciale della Federazione Pallacanestro. Lo show si avvale anche dell’apporto di alcuni sponsor tra cui Toys Company e Latte Berna. Giancarlo Montico ha allestito uno spettacolo di grande attrazione, anche se , per ovvi motivi logistici, mancheranno i numeri realizzati con gli animali. Sul parquet del Palamaggiòsi esibiranno giocolieri, clown, funamboli, trapezisti, ma anche gruppi di danza sportiva e il team dei pizzaioli acrobatici con una eccezionale novità: lo spettacolo delle fontane luminose danzanti in un finale pirotecnico tra suoni, luci e zampilli multicolori. Il tutto con un biglietto ridotto, e cioè dieci euro, con significativi vantaggi in tema di trasporti messi a disposizione dei gruppi organizzati.
( Articolo a cura del giornalista Nicola Iannitti)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

About these ads