Piedimonte Matese(ce)-  Il Consigliere Comunale Nicola De Girolamo, si autosospende dal PDL di cui é tesserato, ed in vista della prossima scadenza elettorale nella cittadina matesina, ha dichiarato quanto segue: “La situazione economica e politica dell’intero Paese è tale che,  responsabilmente, tutti i maggiori partiti politici hanno compreso la necessità di abbandonare la dialettica di contrapposizione parlamentare, per fornire la fiducia ad un Governo che  consentisse di affrontare al meglio la crisi. La crisi nazionale sta avendo gravi effetti a tutti i livelli, e colpisce ancora più duramente  territori come il nostro già storicamente affetto da un forte ritardo economico e strutturale. In questo particolare momento, quindi, ritengo sia necessario, anche al di là delle barriere ideologiche, fare convergere tutti gli sforzi al fine di meglio lavorare per la nostra Città. In questa ottica, ritenendo di poter condividere il progetto amministrativo che vede quale candidato Sindaco l’Avv. Vincenzo Cappello,  voglio contribuire, da indipendente,  allo sforzo comune nell’interesse della Città, come d’altra parte, già è successo nel corso della consiliatura giunta al termine, dove, pur dai banchi dell’opposizione, ho espresso voto favorevole a quelle iniziative che ritenevo utili e necessarie. Quindi, anche al fine di evitare strumentalizzazioni, e per facilitare il lavoro comune, ritengo opportuno, sin da questo momento,  auto sospendermi dal partito del Popolo della Libertà, cui sono aderente”. (Comunicato da redaz. politica matesina)
Pubblicato da red. prov. “Alto  Casertano-Matesino & d”