Il direttivo di Baia Felix, associazione per la Tutela Ambientale e Salvaguardia Ecologica del Villaggio Turistico Baia Felice (Cellole – Ce), propone una nuova forma di azione concentrata sulla rinascita della Baia ed in generale del Litorale Domizio : il Coordinamento e supporto a nuovi comitati spontanei.

L’idea del Presidente Baia Felix, Gennaro Guida,  scaturisce dalla necessità dell’Associazione di seguire e non distrarsi sui grandi progetti di sviluppo del territorio di Baia Felice concentrati nel Dossier di richieste presentato al Comune di Cellole nel mese di Settembre 2011 in particolare il Tema mare e  Bandiera Blu per il Litorale Domizio, La raccolta differenziata attualmente in fase di partenza , La sicurezza Stradale e gli spazi di verde pubblico.

Tutti temi importanti che hanno bisogno di un grande impegno a livello istituzionale, a medio lungo termine, ma molto molto concreto per tutti.

Da qui l’idea e l’invito di proporre a tutti coloro che tengono al Villaggio Turistico ed al loro territorio di farsi avanti da protagonisti, con un proprio comitato spontaneo, per battersi sui propri diritti e risolvere i problemi che li affliggono da sempre da affrontare tramite il metodo della protesta democratica , la sensibilizzazione ed il coinvolgimento delle Istituzioni Locali, Provinciali e Regionali.

C’e’ da dire che negli ultimi 12 mesi la partecipazione degli oltre 1200 iscritti alla Associazione e’ stata un’aspetto deludente, mediamente qualche decina di persone alle convocazioni ufficiali”, scrive il Presidente di Baia Felix, “In parole povere con questa nuova strategia di responsabilizzazione  probabilmente si riuscirà a dare maggiore evidenza a singoli piccoli / grandi problemi sollevati e seguiti dai comitati spontanei, che potranno rivendicare i propri legittimi  interventi per la vivibilità, per la salute pubblica, problemi ambientali e per tutti i diritti di cittadino di Baia Felice”.

Baia Felix  mette a disposizione da oggi tutta la sua esperienza a chi vuole costituire il suo comitato spontaneo in termini di affiancamento alla nascita del comitato, supporto, coordinamento, consulenza legale.


Il vantaggio dei nuovi Comitati sarà l’utilizzo gratuito di tutti i mezzi di comunicazione di nuova generazione quali il portale come sede  e vetrina “virtuale” , il profilo facebook, twitter, la mailing list e sopratutto la diffusione di comunicati a mezzo stampa.

Insomma una piattaforma di comunicazione ed un’organizzazione di eccellenza per battersi per i propri diritti.

Da questo momento e’ stato attivato un link sul sito http://www.baiafelix.it/crea-il-tuo-comitato/ ed e’ sempre disponibile la casella di posta elettronica per qualsiasi delucidazione a riguardo : comitatobaiafelix@gmail.com