Grazzanise(Ce)– (di Daniele Palazzo) Presunto avvistamento UFO nel cielo del Basso Volturno. Diversi testimoni oculari giurano di aver visto qualcosa di strano avvenire sopra alle loro teste. Sembra che siano stati osservati ben due oggetti volanti non identificati. A quanto ne sappiamo, erano circa le 23.00 di questa notte, quando hanno fatto capololino nella fascia di cielo compresa tra Cancello Arnone e Grazzanise, ben due oggetti in movimento, che, dopo qualche lenta eppur spettacolare manovra, si sarebbero come fusi tra di loro per poi dividersi nuovamente ed andare in direzioni diverse. Un testimone diretto dell’accaduto che ha riferito che si trattava di “i due globi luminosi, che si presentavano di colore rossastro e delle dimensioni apparenti di una moneta da un Euro, avevano una velocità di movimento stramente lenta. Dapprima, ferme, come sospese, in cielo, hanno cominciato ad avvicinarsi tra di loro, fino a quasi fondersi l’un l’altra. Poi, continua il giovane testimone, si sono di nuovo separate. Una si è dileguata perdendo, di botto, la sua luminosità, mentre l’altro ha puntato verso la zona di Borgo Rurale Appio, dove, secondo me e tanti altri avvistatori, è atterrato.” Fin qui, la descrizione di alcuni di coloro che hanno avuto la ventura di assistere al fenomeno. Secondo essi, si tratterrebbe di due oggetti misteriosi, sul cui caso le Forze dell’ Ordine di competenza hanno aperto un fascicolo d’indagine. Nei dei centri “mazzonari”, dunque, sono arrivati i marziani? Forse si, forse no. Datosi però, che uno dei due oggetti sembrerebbe essere atterrato, non sono pochi coloro che ipotizzano che una piccola squadra di omini verdi si aggirerebbe nelle campagne grazzanisane e cancellesi.(Articolo a cura del giornalista Daniele Palazzo)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”