Alto CASERTANO– Per iniziativa di amministratori, ex amministratori e soprattutto esponenti della società civile si sta concretizzando nell’alto casertano la costituzione di un’ associazione che ha lo scopo di occuparsi della soluzione dei problemi dei Comuni dell’alto casertano e non solo, nello spirito di sussidiarietà orizzontale ossia di quella forma di collaborazione che vede insieme le istituzioni pubbliche e le associazioni di privati.
Promotori dell’ iniziativa sono il Presidente Riccardo Ventre, che già ha costituito l’associazione Primavera Meridionale avente le stesse finalità, e Roberto Campanile, già Sindaco di Mignano Monte Lungo e per molti anni Consigliere Provinciale di Caserta.
L’associazione sta nascendo con il contributo di idee di ciascun aderente e sarà presentata ufficialmente nel mese di Settembre probabilmente al palazzo dei congressi di Roccamonfina. Essa non solo non si pone in contrasto con le istituzioni locali rette da uomini di qualsiasi colore politico, come già detto, ma tende ad offrire alle istituzioni stesse aiuti , contributi di idee, progetti ed anche attività collaterali nell’ambito di una programmazione unitaria che l’associazione farà con il contributo di tutti i soci.(Comunicato da ufficio stampa On. Riccardo Ventre)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”