Ruviano(Ce).- (Per visualizzare bene il programma cliccare su ciascuna locandina per ingrandire) Lunedì, 30 luglio, alle ore 19.30, nella contrada San Domenico in Ruviano, inizieranno i festeggiamenti in onore di San Domenico.
Quest’anno per la prima volta, grazie al parroco Don Lucio D’Abbraccio, sarà celebrata non solo la novena in onore al Santo, ma la stessa statua sarà portata nelle case dei fedeli, in modo particolare dagli anzian e dagli ammalati. Questa iniziativa di Don Lucio è stata subito accolta dal comitato festeggiamenti e dal popolo della contrada san Domenico con molta gioia ed entusiasmo.
Ogni sera, a partire dal 30 luglio e fino al giorno 11 agosto, nelle famiglie si pregherà, insieme al parroco, davanti all’immagine del Santo.
Dal 9 all’11 agosto vi sarà anche un un triduo, dove oltre alla celebrazione della Messa, sarà recitato anche il Rosario.  Infatti San Domenico, fondatore dei Padri Domenicani, è colui che riceve il Santo Rosario benedetto dalla Beata Vergine Maria (vedi il quadro della Madonna di Pompei). 
I festeggiamenti concludereanno domenica, giorno 12 agosto,  con la processione dell’immagine del Santo per le vie della contrada e con una solenne santa Messa in onore di San Domenico di Guzman. (COMUNICATO DAL COMITATO FESTEGGIAMENTI SAN DOMENICO)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”