Roma- Presso la Sede del Museo Storico della Liberazione in shoahVIa Tasso, il 26 gennaio 2013 nell’ambito delle Celebrazioni del “Giorno della Memoria della Shoah”, a partire dalle ore 10:oo sarà proiettato il film VITE INDEGNE- Aktion T4: l’eliminazione dei corpi disabili

Intervengono: SILVIA CUTRERA, Presidente Agenzia per la Vita indipendente; DINO BARLAM Vice Presidente della Federazione italiana superamento dell’handicap – Lazio
Saluti di Elena Improta, vicepresidente ANPI-Roma
e di Eugenio Iafrate, vicepresidente ANED-Roma
Coordina Antonio Parisella, presidente del Museo
promossa da ANPI-Roma, ANED-Roma e Museo storico della Liberazione

PREMIO PER LA PACE E I DIRITTI UMANI

Nell’intervallo il presidente Antonio Parisella, per conto del Museo, riceverà dalla cantautrice Agnese Ginocchio, presidente dell’organismo promotore, il “Premio Internazionale per la Pace e i Diritti umani 2013” promosso dall’ Associazione del “Movimento Ambasciatori per la Pace del Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del creato – III Millennio” della Provincia di Caserta.

Il giorno 27 gennaio il Museo sarà aperto: 9,30-12.30 e 15,30-19.30

SALVIAMO DAL MACERO Il nazislogo museo liberazione romamo e i Lager di Vittorio Emanuele Giuntella

Nell’occasione dell’incontro del 26 e nella giornata del 27 gennaio, gli intervenuti potranno contribuire a salvare dal macero Il nazismo e i Lager di Vittorio Emanuele Giuntella (edizioni Studium, Roma), l’importante opera del grande storico nato cento annia fa e che settanta anni fa conobbe direttamente il Lager come internato militare. Uno dei classici della letteratura concentrazionaria, come “I sommersi e i salvati” di Primo Levi.

Per maggiori info visitare la pagina dell’evento su Fb(Cliccare quì sopra)

-Articoli correlati all’argomento:

PREMIO INTERNAZIONALE PER LA PACE E I DIRITTI UMANI, IL 26 GENNAIO LA CONSEGNA A ROMA AL DOTT. ANTONIO PARISELLA

Il “Premio Internazionale per la Pace e i Diritti Umani” edizione 2013, patrocinato dalla Provincia di Caserta, sarà conferito al dott. Antonio Parisella, Presidente del Museo nazionale Storico della Liberazione di Roma.
L’importante riconoscimento è promosso dall’ Associazione di Volontariato Onlus: “Movimento Ambasciatori per la Pace del Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato-III Millennio” della Provincia di Caserta – Regione Campania, presieduto dalla Testimonial per la Pace Agnese Ginocchio da anni impegnata sui temi della Pace. Il premio viene assegnato ogni anno a personalità ed Istituzioni che si sono particolarmente distinte per l’impegno profuso a favore della Pace e dei Diritti Universali. La consegna dell’importante riconoscimento avverrà  il 26 gennaio 2013, presso la sede Istituzionale del Museo Storico della Liberazione, patrimonio storico Italiano, in occasione delle iniziative che si terranno nell’ambito delle Celebrazioni della “Giornata della Memoria della Shoah”, media partner dell’evento la Web TV Sociale tiKO  www.tikotv.it .

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”