volantinoSalerno- Venerdì  15 marzo 2013 ore 12.15 presso l’ Aula Magna Università di Salerno si terrà la presentazione del CD “Le Note della Memoria: la musica ‘spezzata’ della Shoah”,  progetto realizzato dal Conservatorio statale di Musica “Nicola Sala” a cura del M° Rossella Vendemia, vincitore del Premio 2012 “I Giovani ricordano la Shoah”, promosso dal MIUR e dalla Presidenza della Repubblica.Nella prestigiosa cornice dell’Aula Magna dell’Ateneo salernitano, all’interno del  Convegno 1938-1945: L’industria di Caino“, si esibiranno gli studenti del Conservatorio sannita guidati dalla Docente referente del Progetto Shoah, Prof.ssa Rossella Vendemia:ottavino Erica Parente, flauti Vittorio Coviello, Erica Parente, Rosalba Pettrone, clarinetti Agostino Napolitano, Alessandro Verrillo, violini, Mariarosa Grande, Federica Sarracco, violoncello Emilio Mottola, percussioni Christian Di Meola, pianoforte Lucio Maioriello e Domenico Palmieri, voce narrante e recitante Davide Giangregorio. Saranno eseguiti brani del CD, composti nei campi di concentramento ed elaborati per questo organico strumentale dallo studente pianista  Domenico Palmieri

Il Premio è stato consegnato  dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, alla presenza del Ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo e  del  Presidente dell’Unione delle Comunità ebraiche, Renzo Gattegna, venerdì 27 gennaio 2012, presso il Palazzo del Quirinale, in occasione delle Celebrazioni ufficiali per la “Giornata della Memoria”con diretta televisiva su Rai3.

 Il CD “Le Note della Memoria: la musica ‘spezzata’ della Shoah”, vanta un’ampia prefazione del Ministro Francesco Profumo e la presentazione del Direttore Generale AFAM, Dott. Giorgio Bruno Civello. (Comunicato stampa)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”