Alife, la scuola Media Niccolò AlunnoALIFE(Ce)- “Comune non paga bolletta ENEL Scuola al buio: l’Enel batte cassa! Amara sorpresa, ieri mattina, per gli alunni del della scuola ad Alife,all’ingresso a scuola si sono accorti della mancanza dell’energia elettrica. Non paghi? Niente elettricità! l’ENEL non si é preoccupata delle conseguenze che la loro decisione di interrompere l’erogazione dell’energia elettrica ed il danno che avrebbe causato al corpo docente e agli alunni. Le  scuole non hanno potuto tenere regolarmente le lezioni. Il problema è serio, perché la mancanza di energia elettrica ovviamente compromette l’attività scolastica. Fare lezione tradizionale in un’ aula illuminata è possibile, ma immaginate le difficoltà a scrivere o leggere in una classe un po’ buia. Questa e la paradossale situazione della città di Alife, che dopo anni di morosità con l’ENEL, si trova a fronteggiare di volta in volta il rischio di trovarsi le scuole senza energia elettrica, causa morosità verso l’ENEL. Non sarà colpa del sindaco e non lo sarà esclusivamente nemmeno di quest’ultima amministrazione, ma questa situazione e al limite dell’assurdo. Queste circostanze sono sotto gli occhi dei genitori degli alunni ormai arrabbiati per quanto sta accadendo da mesi. Una situazione paradossale. Non si può continuare così! … Adesso servono soluzioni. Distinti saluti”. “Raffaele De SISTO

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”