matese renziMatteo Renzi. Pronti a ripartire per la sfida qui dal Matese. Il 22 Maggio tutti i Comitati Renzi della Provincia si incontrano ad Alife insieme ai massimi esponenti “renziani “ anche nazionali per delineare le linee guida del cammino di rinnovamento.

ALIFE(Ce)- Matteo Renzi. Pronti a ripartire per la sfida qui dal Matese. Il 22 Maggio tutti i Comitati Renzi della Provincia si incontrano ad Alife insieme ai massimi esponenti “renziani “ anche nazionali per delineare le linee guida del cammino di rinnovamento.
Con la rielezione di Giorgio Napolitano e il disfacimento della segreteria nazionale del Partito Democratico, attraverso le dimissioni dei vertici romani, a breve si avrà il congresso Nazionale. È giunto finalmente il momento per quel rinnovamento tanto atteso, proposto da Matteo Renzi.
Ad attenderlo una grande parte dell’Italia e degli italiani. Nelle piccole realtà cittadine i vari sostenitori, coloro che già da Novembre e dal primo Bing Bang spontaneamente avevano aderito al movimento, sono pronti per la sfida che verrà.
Nell’alto casertano i fondatori dei Comitati pro Renzi, Gianluca Pascarella e Giuseppe Santagata dopo i vari accadimenti sentono il dovere di ritenersi pronti da subito a rimettersi a lavoro per ricreare quel clima che già a Novembre portò alti risultati nelle primarie sia a livello nazionale che a livello locale.
Ripercorrendo quello che è stato il cammino del Comitato “Il Matese per Renzi”, l’impegno ha profuso, non solo soddisfazioni a livello elettorale con le vittorie nei comuni di Alife, Sant’Angelo d’Alife, San Potito Sannitico, con l’ ottimo risultato a Piedimonte Matese, ma anche e soprattutto, un entusiasmo intorno al movimento Adesso! riuscendo in breve tempo a sensibilizzare tanti giovani e non in tutto il circondario Matesino.
Nel breve periodo si è riusciti a creare diverse entusiaste realtà politiche nell’alto casertano. Ad Alife con il referente Michele Di Gregorio, a Sant’Angelo d’Alife con Patrizio Martone che forte dei successi fin qui ottenuti è pronto a cimentarsi con le amministrative; a Gioia Sannitica con Raffaele Troiano, a Letino con Paolo Di Stavolo, a Piedimonte Matese con tutti gli amici che hanno sostenuto Matteo; solo per citarne alcuni.
L’impegno del movimento, essendo solo all’inizio, ha bisogno di tanti altri “entusiasti”che, seppure si sentono vicini a Matteo non hanno ancora dimostrato la loro partecipazione attiva alla politica. A loro è rivolto l’ appello affinché anche nelle nostre zone possa esserci un cambio generazionale e culturale alla guida delle segreterie locali che non permetta di ritrovare, gli stessi attori che ci hanno portato in questa situazione, riciclati dietro il progetto di Matteo Renzi.
Il giorno 22 maggio alle ore 17:00 presso l’Aula Consiliare del Comune di Alife tutti i Comitati Renzi della Provincia si incontreranno ad Alife insieme ai massimi esponenti “renziani “ anche nazionali per delineare le linee guida del cammino di rinnovamento che metta da parte la rassegnazione e ponga in campo il coraggio di sentirsi attori delle scelte che riguarderanno ognuno di Noi.
Il Partito Democratico ha bisogno di una nuova spinta rinnovatrice. Oggi Chiunque voglia aderire al movimento “Il Matese per Renzi” può farlo contattando il numero 329/ 1232297, scrivendo all’e-mail: matese.renzi@libero.it o attraverso il blog giuseppesantagata.blogspot.it. (Comunicato a cura di Gianluca Pascarella)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”