Casapulla(Ce)– Concorso Borsa di studio “don Peppe Diana”, a cura dell’ Ass. Giancarlo Siani. Giovedi 23 Maggio la premiazione all’ Istituto comprensivo.  Un lavoro intenso di un anno da parte degli studenti dell’Istituto comprensivo “G. Stroffolini”di Casapulla sarà premiato giovedì 23 maggio alle ore 18 in occasione dell’ evento dal titolo “Don Peppe Diana- un Prete, un Uomo che amava la sua terra”. La manifestazione, organizzata dall’associazione politico-culturale “Giancarlo Siani Casapulla”  in collaborazione con l’ente scolastico, sarà aperta con il saluto del sindaco Dott. Ferdinando Bosco e si vedranno concorrere e così premiare con una borsa di studio i ragazzi delle classi quinte primarie e delle terze secondarie di primo grado che hanno lavorato per il progetto, il tutto patrocinato gratuitamente da “Il Mattino”. Infatti, al meeting , che nasce soprattutto dalla disponibilità del dirigente scolastico Maria Carmina Giuliano, interverranno diversi ospiti, quali Giuseppe Piantieri, presidente dell’Associazione “G. Siani”, il Dott. Aldo Balestra, direttore del “il Mattino” di Caserta, Valerio Taglione del comitato “Don Peppe Diana” e il Dott. Raffaello Magi, magistrato della Corte di Cassazione. Decisivo per il successo dell’iniziativa sarà la partecipazione della cantautrice del Movimento internazionale della pace e la Salvaguardia del Creato Agnese Ginocchio, e il contributo di diverse istituzioni: l’Associazione “Carta 48”, la parrocchia “S. Elpidio Vescovo” , l’ oratorio “S. Domenico Savio” e l’ “Associazione Italiana Incontri e Studio Sviluppo Locale”. L’aula magna dell’istituto comprensivo “G. Stroffolini”, luogo dell’evento e della dimostrazione dei lavori, sarà quindi strapiena di vari esponenti e di organizzatori la cui fatica verrà senz’altro ricompensata dall’ entusiasmo dei ragazzi che si sono impegnati molto per la buona riuscita della manifestazione.(Segnalazione a cura dell’Ass. Giancarlo Siani Casapulla )

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”