Piana di Monte Verna(Ce)- Nei prossimi giorni a Piana di Monte Verna sarà installata opportuna cartellonistica informativa del divieto di fumo nella villa comunale “Annibale Renzo Mastroianni”. A deciderlo è stato il sindaco: Raffaele Santabarbara che attraverso un ‘ordinanza comunale vieta di fumare negli spazi verdi frequentati dai bambini. Una deliberazione che per il primo cittadino si è resa indispensabile, alla luce dell’ affermazione e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ,secondo la quale, ogni anno muoiono sei milioni di persone per malattie correlate al fumo. IL programma .”Guadagnare Salute ” approvato dal Consiglio dei Ministri il 16/2/2007 prevede l’adozione di iniziative per contrastare i comportamenti nocivi che creano malattie anche da parte dei governi locali.Tuttavia, la Lega Italiana per la lotta contro i tumori (LILT) sezione provinciale di Caserta, in occasione della Giornata Mondiale senza tabacco, prevista per il prossimo 31 maggio, propone di vietare il fumo in un’area verde frequentata dai bambini. Stando alle intenzioni del sindaco pianese, il provvedimento dovrebbe servire anche a educare i più piccoli a scelte di vita più salutiste, che puntano a tutelare la salute dei suoi cittadini .Per i trasgressori le multe potranno essere molto salate ,da un minimo di 25 euro a un massimo di 500.(Articolo a cura di Giovanna Petruccelli)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”