manifesto carovanaCALVI RISORTA(Ce) – Il “Comitato per l’Agro Caleno: No alla Centrale a Biomasse” invita tutti a prendere parte al Consiglio popolare dell’Agro Caleno di giovedì 25 luglio alle ore 18:30, davanti il Comune di Calvi Risorta sul tema: “La difesa della democrazia per uno sviluppo ecosostenibile dell’Agro Caleno”.
È ormai da più di un mese che siamo alle prese con l’ipotesi, impostaci, di vedere costruita, sul territorio di Calvi Risorta una centrale a biomasse. Come comitato per l’agro caleno, nato in seguito a questo allarmante scenario, siamo intenzionati a portare avanti questa battaglia. In seguito al diniego di porre centralità a tale tematica da parte dell’amministrazione di dedicare un consiglio comunale sulla centrale, vista l’esigenza largamente diffusa da parte di tutto l’agro caleno, indiciamo un consiglio popolare aperto a tutti coloro interessati al bene del territorio.
Un incontro/confronto inteso come momento di espressione politica delle comunità con l’intento di riprenderci quella democrazia negataci.
INVITIAMO tutte le associazioni, i singoli cittadini e le altre realtà territoriali che hanno a cuore la difesa del territorio e dei beni comuni, a prendere parte a questo momento di democrazia partecipata per deliberare la fine della messa a profitto delle nostre terre.

Comitato per l’agrocaleno: no alla centrale a biomasse

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”