Buon FERRAGOSTO 2013 dal MATESE a tutti gli amici e lettori che ci seguono. Quest’anno lo facciamo in maniera particolare pubblicando una bella notizia che abbiamo da poco appreso da Fb, riguardante proprio il bellissimo “Parco del MATESE con la sue catena appenninica dei Monti del Matese” . Ed in in coincidenza con la data ferragostana la pubblichiamo ben volentieri per far conoscere tutte le realtà propositive del nostro territorio. A tutti gli amici e lettori vicini e lontani la redazione del nostro portale Augura un sereno FERRAGOSTO, e una buona festività dell’ Assunta in Cielo, all’insegna della Pace e dell’ amicizia. Buon FERRAGOSTO 2013!

  “ISSATA la Bandiera della PACE su MONTE MILETTO. Buon FERRAGOSTO!”

Buon FERRAGOSTO 2013! ISSATA la Bandiera della PACE su MONTE MILETTO, la cima più alta dei Monti del Matese. Nel primo pomeriggio del 13 Agosto 2013 dopo la consegna avvenuta in Alife presso la Cappella fuori le mura nel giorno della Solennità di S. Sisto I papa e martire, patrono della città e diocesi di Alife, (vedi qui foto e articolo https://www.facebook.com/media/set/?set=a.10201690817770740.1073741831.1188807683&type=1&l=d1a70a9314 ), è stata portata dal prof. Carlo PASTORE la “Bandiera della Pace” su Monte Miletto, la cima più alta dei monti del Matese ( 2050 m s.l.m.) ed issata sulla torre di  sorveglianza dei Vigili del Fuoco. Carlo è stato accompagnato dall’amico Enzo Florio, entrambi protagonisti dell’ardua impresa e scalata a piedi, intrapresa nel corso della giornata per giungere fino a destinazione. Carlo Pastore(già storico fondatore della sezione matesina del CAI insieme alla moglie Giulia D’Angerio) ed attuale consigliere del direttivo della nostra associazione, ha issato la Bandiera della Pace a nome del “Movimento Internaz. per la Pace e la Salvaguardia del Creato- III Millennio” della provincia, che ha sede principale proprio nel cuore del Parco regionale Matese. Carlo ha voluto dedicare in maniera particolare questa sua impresa alla compianta “Giulia” (sua compagna di vita) e ad “Emiliano” (Emiliano Santoro) il giovane scomparso di Benevento a cui è dedicata la scalata annuale su M. Miletto denominata “Notturna su Miletto ( in memoria di Emiliano) ” del 13 Agosto organizzata dal Cai Benevento in collaborazione con il Cai sezione matesina . Un sentito e doveroso ringraziamento a Carlo Pastore e all’amico che ha accompagnato Carlo, Enzo Florio, a nome dell’ Associazione tutta del nostro Movimento, per la disponibilità mostrata. Ora il Matese è ancora più bello, a Ferragosto in particolare, giorno in cui ricorre la Solennità dell’Assunta in cielo, la PACE veglia su tutto il MATESE, quella Pace che per essere conquistata richiede IMPEGNO, sacrificio, scelta controcorrente, “CAMMINO” in continua ascesa. Salita sul Monte Dimora di Dio, da cui la Terra si congiunge al Cielo, e dove si può ammirare il vasto e sconfinato Creato che noi tutti abbiamo il dovere di custodire come la nostra stessa vita, in quanto ne siamo parte integrante. Consapevoli che senza la custodia del Creato non possono persistere quelle condizioni ottimali per il mantenimento della Pace. A questo importante tema quindi, sarà dedicata la prossima manifestazione in occasione della Giornata della Pace e del Creato, nell’ ambito della quale avverrà la cerimonia di piantumazione dell’Albero della PACE” dedicato alle vittime dell’inquinamento ambientale ed in particolare ad alcuni amici che in vita si sono impegnati per la difesa della sicurezza, del Bene Comune e della Salvaguardia del Creato. Fra questi proprio la compianta “Giulia D’Angerio”. Diamo dunque appuntamento a tutti i nostri amici a questo importante e prossimo evento.  A  tutti vada un sentito ringraziamento.( Agnese Ginocchio, presidente del Movimento per la Pace ed il Creato III ML* 14 Agosto 2013)

-Per visualizzare il reportage foto della giornata cliccare qui sopra

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”