Conca della Campania(CE)– Il prof. Antonio da Conca della Campania ci ha appena informato in data odierna sabato 31 Agosto 2013 della seguente notizia. A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, sembrerebbe che la Scuola di Conca della Campania appena ristrutturata, nuova e pronta per l’avvio del nuovo anno scolastico, sia stata completamente distrutta da vandali. Un’ azione gravissima da condannare, perchè va a colpire l’intera comunità locale ed in particolare penalizza proprio i figli del piccolo borgo dell’ Alto Casertano. Non si conoscono ancora i motivi del gesto balordo, sicuramente nelle prossime ore ne sapremo di più. intanto le prime testimonianze e prove raccolte sul caso intorno al quale si sospettano varie ipotesi, sono al vaglio degli inquirenti,che sono già in azione sono già in azione per risalire al movente e ai colpevoli del’insano gesto. Ringraziamo il prof. Antonio da Conca per la segnalazione. purtroppo a noi tocca ancora una volta constatare l’inciviltà che domina ancora in questi territori. (Dalla redazione cronaca Alto Casertano)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci