panettiereCasalnuovo(Ce)- Eddy l’ho conosciuto due anni fa. Era un piccolo imprenditore di Casalnuovo di Napoli, voleva incontrare il M5S di Pomigliano per proporre un suo progetto: “latte e pane a km 0” lo chiamava.
L’idea era quella di distribuire il latte e il pane prodotto nelle nostre zone, in bici, per ridurre il traffico e facilitare la reperibilità di questi beni di uso quotidiano.
Eddy aveva un’attività di panificazione. Mi disse “portate avanti voi questo progetto, io non ce la faccio, lavoro come un somaro”.
Due giorni fa la sua attività ha ricevuto una visita dell’ispettorato del lavoro. Hanno trovato la moglie ad aiutarlo nel negozio. La moglie, scandalo! Lo hanno multato di 2000 euro + 9000 euro. Eddy si è tolto la vita. Lascia la moglie e tre figli.
Quando ho appreso questa terribile notizia, ero in Aula e mi è mancato il respiro. Eddy era uno di quelli tosti.
Ed è per questo che la notizia mi lascia esterrefatto.

Gli imprenditori con i soldi dello Stato siamo tutti bravi a farlo. Tipo i palazzinari d’oro della Camera, che quando il Pd di Violante gli firmò il contratto di affitto da 10 milioni di euro, non avevano neanche la proprietà degli immobili (si sono pagati il mutuo con il fitto). Così siamo tutti bravi!

Fare gli imprenditori veri con il fiato sul collo dello Stato è invece diventato impossibile. Come nel caso di Eddy.
Spero che riusciremo a fermare questo schifo in tempo. Perché credetemi. Più tempo sto qui dentro e più mi rendo conto che se i partiti volessero, questo Paese cambierebbe in 3 mesi.

Ciao Eddy. Ti vogliamo bene.

Luigi DI MAIO( M5S)

Ascolta video:

Rabbia ai funerali del panettiere suicida: “Ci prendono in giro la sera in tv e la gente muore”

http://youmedia.fanpage.it/video/aa/UwdoquSwgprYxeH0

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”