ENAPAVOLLEYPietramelara(Ce)- Seconda sconfitta consecutiva per l’Enapavolley Pietramelara, che cade anche a Caserta contro la Volalto con un secco 3 a 0 nella quattordicesima giornata del campionato casertano di pallavolo di I divisione femminile. Evidente la superiorità della squadra di casa, confermatasi prima in classifica, anche se l’Enapavolley Pietramelara ha dato l’impressione, come mercoledì scorso a S. Felice a Cancello, di non riuscire a mantenere costantemente la concentrazione necessaria per contrastare squadre coriacee come la Volalto Caserta e la C.V. S. Marco, meritatamente in vetta. La cronaca: primo set senza storia con la squadra di casa costantemente in vantaggio fino al meritato 25-16. Nel secondo set emerge la qualità delle ragazze di mister Masiello, che contendono il set punto a punto alla Volalto, dimostrando – purtroppo solo in questo frangente – di poter giocare alla pari contro chiunque; nel finale la maggiore concentrazione della squadra di casa consente di portare a casa il set 25-23. Terzo set molto simile al primo con l’Enapavolley incapace di contrastare la compattezza delle avversarie, che, infatti chiudono il set 25-18 e l’incontro con un perentorio 3-0. Una spanna sulle altre l’opposta Raffaella Petteruti che, a tratti da sola, ha cercato di invertire la tendenza del match. Le ultime due partite, pur dimostrando a tratti la notevole qualità delle Masiello’s girls, hanno evidenziato che, per vincere un campionato, è necessaria continuità, compattezza, ma soprattutto voglia di credere di poter raggiungere un obiettivo, qualità queste non sempre dimostrate dall’Enapavolley Pietramelara, ora attesa da un’altra trasferta domenica prossima contro la Volley Casapulla. (Ufficio stampa Enapavolley Pietramelara)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”