app_sessaVisitare Sessa Aurunca con un “App”

La Settimana Santa a Sessa Aurunca propone diverse eventi: religiosi, culturali, esposizioni che si susseguono ad un ritmo spesso frenetico con orari ravvicinati tra loro.

Per il visitatore, per il turista ed anche per il fedele da oggi vi è la possibilità di avere tutti gli orari degli eventi in un’App.

E’ disponibile, solo per dispositivi mobili “android” l’app “Settimana Santa”. Questa può essere scaricata gratuitamente dal market Play store di Android.

Oramai le “app” sono divenute un valido ed agevole strumento di comunicazione e di trasmissione di contenuti. Sull’app “Settimana Santa” è possibile conoscere la storia dei riti quaresimali a Sessa e delle singole confraternite, che animano ed arricchiscono questo particolare periodo liturgico.

Selezionando la voce “calendario” si visualizza, suddiviso per giorno, tutti gli eventi e le funzioni religiose.

Particolare attenzione è stata riservata al “multimedia”. Testi, audio e video sono particolarmente esaustivi e forniscono una valida “introduzione” a quello che avverrà durante la Settimana Santa a Sessa Aurunca.

Ma l’app “Settimana Santa” è pensata anche per chi non può essere presente a Sessa Aurunca. Con un rapido accesso alle dirette “web”, a cura dell’associazione Auruncanet, si può

osservare in diretta non solo le processioni ma anche le funzioni liturgiche celebrate dal Vescovo.

Il programma dei festeggiamenti è stato inserito in un apposito menu e riporta i singoli eventi suddivisi per giorno.

Per chi vuole conoscere anche la storia di Sessa, dei suoi monumenti e, nel contempo sapere l’ubicazione di un bar, di un ristorante oppure di uno sportello bancomat (e di tanto altro!!!) basta scaricare l’app “Sessa Aurunca”, supportata da una mappa con i principali punti di interesse.

I realizzatori e produttori delle due app sono due società operanti sul territorio aurunco: MTK srl e Polidoro srl attive nel campo delle tecnologie multimediali e dei servizi per i beni culturali.

Occorre evidenziare che le app sono state prodotte senza nessun contributo economico da parte di enti pubblici o privati. Un investimento teso esclusivamente a valorizzare il territorio aurunco.

Per l’app “Settimana Santa” ci si è avvalsi del contributo, anch’esso gratuito, di Rosario Ago e dell’Associazione Auruncanet, che con il loro entusiasmo e competenza hanno ricercato testi e foto oltre ai collegamenti multimediali.(Comunicato da R. Sasso)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Le confraternite subito hanno risposto positivamente inviando testi e foto di loro pertinenza che, insieme alle stupende immagini di Gianpaolo Soligo, arricchiscono ed abbelliscono i contenuti.

Annunci