Casagiove(Ce)- Contrasto alla povertà, il sindaco Russo versa 8.783 euroCasagiove(CE) – Un appello accorato giunge al Sindaco Elpidio Russo, durante il Triduo pasquale e anche per questo risulta ancor più significativo – dalla testimonial per la Pace Agnese Ginocchio, Presidente del Movimento Internazionale per la Pace, per una famiglia di Casagiove che versa in condizioni a dir poco pietose. Si tratta di una donna, madre di tre figli. Sintetizziamo la situazione: cucina su un fornello o giù di lì. Quando la bombola del gas, con la quale deve riscaldare anche l’acqua per lavarsi si esaurisce, è un problema. Qualche persona sensibile la sta soccorrendo, ma ha bisogno di un aiuto più sostanzioso. “Anche la nostra associazione mediante i suoi soci ha provveduto a farle pervenire una bombola di gas e derrate alimentari. Ma non basta, perchè a questa famiglia necessita di tutto. Per questo egregio Sindaco- scrive tra l’altro Agnese Ginocchio- le domandiamo di intervenire tempestivamente per questa famiglia della sua comunità che necessita di tutto e che vive in una condizione di estrema povertà. Si rechi presso la sua abitazione per verificare con i suoi occhi. Resterà sbalordito! Molti pensano che certe situazioni siano solo in Africa, dimenticando le tante “Afriche” che sono qui intorno a noi”. Questa “Africa” casagiovese dove si trova? Bastano pochi passi per raggiungerla, è proprio nei pressi della Casa comunale. (C.S.)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”