letteratitudini-gruppoCancello ed Arnone(CE)- (Matilde Maisto) – E’ per mercoledì 30 ore 20,30, l’appuntamento che i soci dell’ associazione culturale “Letteratitudini” hanno convenuto per il corrente mese di aprile. Questo incontro si rivela particolarmente accattivante e interessante, dal momento che alla ribalta ci sarà una promettente scrittrice locale, la valente Marialuisa Santonicola, che ci parlerà

dei suoi due romanzi: “Vita…per caso” e “Angeli violati”. In una relazione di introduzione Marialuisa si racconta con sincerità e umiltà, precisando i suoi stati d’animo con semplicità ed assolutamente senza veli. Ella precisa che le piace tanto scrivere, che scrive ovunque trova uno spazio libero o pagine bianche, dice che scrive da anni come un treno in corsa e, quando l’ispirazione la sorprende con la penna in mano, graffia ogni pellicola cartacea che si trova sott’occhio, come una sorta di timbro che lascia il segno. E continua: “E’ così che è iniziata, con uno strano malessere che ti fa sentire inadeguata, “Tu mai abbastanza di fronte agli altri”, ma con tanta voglia di dire, parlare, farsi ascoltare. E, tuttavia, senza mai riuscire a fare un discorso, come se le parole venissero bloccate in gola; insomma ci si sente attraversare da una brezza leggera che dà benessere, ma che non si riesce mai a respirare pienamente.” Il suo primo romanzo è stato “Vita… per caso” (da un racconto del padre): si tratta di un monitoraggio storico della terra in cui ha trascorso l’infanzia, un luogo idilliaco che non si dimentica facilmente. Invece il suo secondo romanzo “Angeli violati” è un racconto amatissimo che riprende tematiche che nonostante si riferiscano a tempi molto lontani, sono sempre all’ordine del giorno, attuali oggi, come allora. Allora, non ci rimane che attendere la data prestabilita, invitando, come sempre, tutti coloro che desiderano unirsi al gruppo, a contattarci sia personalmente che su FB, cliccando la pagina “Letteratitudini” – gli amanti della letteratura. Vi aspettiamo! (Articolo a cura di Matilde Maisto)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci