fondo volturno ciclismoSETTIMA GRAN FONDO DEL VOLTURNO LUNEDI’ 5 MAGGIO LA PRESENTAZIONE

Si terrà lunedì 5 maggio alle ore 11.30 la conferenza stampa di presentazione della settima “Gran Fondo del Volturno”, la manifestazione ciclistica in programma l’11 maggio a Piedimonte Matese (Ce). L’appuntamento per la presentazione è previsto al Centro Campania, in Piazza Campania, e vedrà la partecipazione del presidente dell’Ept di Caserta Lucia Ranucci, del sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello, del presidente della Comunità montana del Matese Fabrizio Pepe, dell’assessore provinciale Franco Zaccariello, del comandante provinciale dei vigili del fuoco Mario Falbo e del vincitore della sesta edizione della “Gran Fondo del Volturno”, Ivan Antonio Giglio. La kermesse, organizzata dall’associazione “Centoeventi” in collaborazione con i quotidiani “Cronache di Caserta” e “Cronache di Napoli” anche quest’anno avrà come ‘location’ gli splendidi scenari del Matese con le sue bellezze naturalistiche. A prendere parte a questa kermesse saranno tutti gli atleti tesserati Fci e Enti di promozione sportiva e cicloamatori stranieri in regola con la Federazione di appartenenza per l’anno 2014, appartenenti a tutte le categorie, di ambo i sessi in età dai 18 ai 65 anni. Sono previsti numerosi premi: riconoscimenti infatti per i primi dieci classificati in assoluto, per i primi cinque di ogni categoria e tanti altri ancora. Come previsto dagli organizzatori, anche quest’anno la manifestazione vedrà ai nastri di partenza i migliori esponenti di queste ‘classiche’ che vorranno dimostrare di poter mettere la propria ruota davanti a tutti gli altri, tanti agguerriti ‘campioni del pedale’ che si daranno battaglia fin dal via della corsa e che vorranno staccare tutti in salita, in discesa o in pianura sfruttando le proprie caratteristiche e qualità e quindi attaccando sul ‘terreno’ più congeniale. Rispetto alle passate edizioni, quest’anno è prevista un’importante novità. Infatti il percorso sarà ‘invertito’: si partirà sempre da Piedimonte Matese ma invece di affrontare la salita verso Miralago, il gruppo attraverserà i comuni di Dragoni, Alvignano, Alife fino alla salita che prenderà il via da Pratella. I ciclisti affronteranno i tornanti fino a Letino, dove è posizionato il ‘Gran Premio della Montagna’ e poi si raggiungerà Miralago e la discesa verso il traguardo di Piedimonte Matese, dove sarà incoronato il vincitore della settima edizione della “Gran Fondo del Volturno”. (Comunicato da Pietro Parente)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Pubblicità