cipresseta di fontegreca“DALL’OASI LE MORTINE ALLA CIPRESSETA DI FONTEGRECA: UN PROGETTO – PROTOTIPO INTERREGIONALE A VALERE SULLA PROGRAMMAZIONE DEI FONDI 2014-2020 “STRATEGIA NAZIONALE PER LE AREE INTERNE( COMMISSIONE EUROPEA)”: PRIMA TAPPA: FONTEGRECA SABATO 17 MAGGIO 2014, ORE 17 SALA CONSILIARE.

L’incontro rappresenta un’importante occasione di riflessione e di confronto per sviluppare le idee/proposte, emerse nella precedente riunione di Fontegreca, tese a delineare e promuovere un progetto di valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale per l’area “Oasi Le Mortine (comuni di Venafro e Capriati A Volturno) e Cipresseta (Fontegreca)” situate tra le province di Isernia e Caserta. Una iniziativa quindi tesa a “stimolare e promuovere la progettualità dei Comuni”, attenta alle opportunità offerte dall’EXPO 2015 sul tema della promozione e della valorizzazione territoriale così come previsto dal protocollo d’intesa sottoscritto tra ANCI – EXPO 2015 e sfruttando in pieno quanto deciso dalla Commissione Europea con il documento “Strategia nazionale per le Aree interne” per l’utilizzo dei fondi comunitari e nazionali per il periodo 2014-2020. Considerata l’interregionalità del progetto il partenariato di Assoretipmi riveste una particolare importanza in quanto è un’associazione nazionale composta da un’ampia e qualificata platea di professionisti/imprenditori in grado di supportare, nelle diverse fasi (progettuale, organizzativo, finanziario), il processo di costituzione e sviluppo di reti di imprese e di competenze. La disponibilità di Assoretipmi conferma l’attenzione dell’associazione all’iniziativa e assicura uno sviluppo “guidato” di forme di cooperazione, a livello di destinazione turistica, funzionali al progetto di valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale oggetto dell’incontro. La presenza infine degli amministratori locali e delle Organizzazioni che, a vario titolo operano nel settore, crea le giuste premesse per la creazione di un “sistema relazionale” nel territorio pienamente funzionale ad un progetto di valorizzazione del patrimonio storico, culturale e ambientale.
Un incontro aperto al contributo di tutti.
RETE MICROFINANZIARIA COMUNI MOLISANI (PROF. MARCO FUSCO) * EURIDIT NAZIONALE (DOTTOR. GIORGIO GAGLIARDI)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Pubblicità