immagine per comunicato“Il linguaggio del Gusto” a Palazzo Lanza con la costituenda Condotta Slow Food Terre di Capua

La costituenda Condotta Slow Food Terre di Capua, nell’ambito di “Capua il Luogo della Lingua festival“, propone l’evento “Il linguaggio del Gusto” – Itinerario di degustazione e vendita di prodotti locali che si svolgerà domenica 1 giugno 2014, dalle 10.00 alle 14.00, a  Palazzo Lanza – Corso Gran Priorato di Malta, 25.

Sarà un’occasione di incontro diretto tra il produttore, un suo familiare o un dipendente coinvolto nel processo di produzione e il consumatore, in modo da favorire la conoscenza delle produzioni locali di qualità e contribuire allo sviluppo della cosiddetta ‘filiera corta’ del prodotto agroalimentare.

Lo storico cortile di Palazzo Lanza ospiterà:

Azienda Agricola Pasquale Ponticiello, San Tammaro

Azienda Agricola Felice Bianco, Pastorano

Amico Bio Garden, Bellona

Azienda Agricola Tutuni al Monticello, di Gaetano Cenname,  Vitulazio

Masseria GiòSole, della famiglia  Pasca di Magliano, Capua

I formaggi di Carmine Bonacci, Giano Vetusto

Birra ecologica Eko, di Santa Maria Capua Vetere

Azienda Agricola Rossetti, Alvignanello

Amico Bio allevamenti, Giano Vetusto

Masseria delle Sorgenti, Riardo

Azienda Vigne Chigi, di Giuseppe Chillemi, Capua

Alle 17,00 si svolgerà la presentazione del libro “Le eccellenti eccellenze della provincia di Caserta” di Jolanda Capriglione, con l’intervento di:

Tommaso De Simone, Presidente Camera di Commercio di Caserta

Enrico Amico, La Colombaia

Saluti del Sindaco di Capua Carmine Antropoli.

Seguirà una degustazione a cura dell’Azienda Vigne Chigi.

Il programma completo di “Capua il Luogo della Lingua festival” è consultabile sul sito: http://www.illuogodellalinguafestival.com/

Facebook: Ex Libris Palazzo Lanza

(Comunicato a cura di Filomena Camanzo)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”