Castello Matese dal sentieroItinerari Moto turistici nel Matese
In Italia ogni anno il mototurismo muove in Italia circa 800.000 persone. Un trend in costante crescita che interessa tutte le strade d’Italia, soprattutto quelle di montagna e quelle panoramiche, alla ricerca di borghi, in parte sconosciuti, con occhio attento e discreto alla tutela dell’ambiente e alla gastronomia locale. Il Matese è ricco di luoghi da visitare e per ogni motoviandante, un itinerario di un giorno o di più giorni, è un “ gran tour “ da riempire nei contenuti per ogni km percorso. Il turismo in moto è leggermente più costoso rispetto a quello in auto, ma il trend di crescita, in periodi di crisi, deve incoraggiare gli operatori ad investire nel settore attraverso una offerta di servizi sempre più specifica e di qualità, come la promozione di itinerari moto turistici che interessano le strade di montagna e panoramiche tipiche del Matese .
• Paradossalmente quelle che per anni era il principale handicap per lo sviluppo turistico del comprensorio del Matese, la mancanza di strade a scorrimento veloce, potrebbe essere il punto di forza, infatti se è praticamente impossibile raggiungere il Matese con un bus è sicuramente molto più facile farlo con una moto.
L’associazione Salamandre Sannite – MotoViandanti, preso atto che sulle principali riviste dedicate al mototurismo il Matese è praticamente sconosciuto e quelle poche volte con grossolani errori di geografia, vuole predisporre una guida che potrebbe raccogliere gli itinerari più belli da fare in moto nel Matese con tante informazioni che potrebbero interessano il mototurista.
Un invito a tutti gli operatori pubblici o privati a sostenere l’iniziativa dell’Associazione.
Numero cell 3738229705
e.mail salamandresannite@libero.it
facebook salamandre sannite motoviandati

Qui lo schema. Cliccare sul titolo per aprire la pagina:

motoitinerari 5

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Pubblicità