caiazzo-tommaso-sguegliaCAIAZZO(CE)- Caiazzo Città Slow sarà il titolo della puntata di Geo&Geo che andrà in onda lunedì prossimo su Rai Tre e che sarà incentrata sul capoluogo caiatino e sul suo paesaggio ricco di bellezze e di attrattive che ne fanno un luogo del buon vivere.  A renderlo noto il sindaco Tommaso Sgueglia che, in mattinata, ha avuto la conferma dalla produzione del fortunato programma condotto da Sveva Sagramola della messa in onda delle riprese effettuate di recente sul territorio caiatino per l’inizio della prossima settimana, a partire dalle ore 17,15. La puntata metterà in vetrina su scala nazionale il modello Caiazzo e le sue pratiche di vivibilità equalità della vita, con una finestra anche sulla vicina Castel Campagnano divenuta da circa un anno anch’essa città del buon vivere, sotto il coordinamento nazionale del sindaco Sgueglia. “La puntata del seguitissimo programma Geo&Geo rappresenterà un’opportunità in più per la nostra città per farsi conoscere all’esterno e per promuovere in tutta Italia ed anche oltre le nostre ricchezze –dichiara soddisfatto il primo cittadino Sgueglia – che non hanno nulla da invidiare alle zone più conosciute dell’intera penisola. Basta pensare ai nostri paesaggi, alle nostre colline circostanti, alla natura incontaminata e alle produzioni locali di eccellenza, dall’agricolatura alla zootecnica, passando per l’importante e vitale settore dell’agroalimentare, per comprendere come Caiazzo sia sempre di più la città del buon vivere inteso non più come campanile, ma come territorio di riferimento per le comunità limitrofe, tanto da aver conquistato meritatamente e con impegno il ruolo prestigioso di coordinamento nazionale delle CittàSlow. In tale ottica, si colloca il ruolo della vicina Castel Campagnano che pure otterrà visibilità all’interno della stessa puntata in onda lunedì prossimo su RaiTre”. (Comunicato a cura del giornalista Enzo Perretta)

Pubblicato da red, prov “Alto Casertano-Matesino & d”