cipollaSi apre venerdì 18 luglio 2014 la serata iniziale dellacipolla 2 prima edizione della Festa della Cipolla di Vatolla, festa della Biodiversità. Degustazioni a base del rinomato pomo, frutto della genuinità del territorio, che conserva delle caratteristiche di tipicità uniche, tra cui la meravigliosa dolcezza che rende i piatti di cui è protagonista particolarmente prelibati, saranno preparate sapientemente dalle mani esperte di chi, da secoli, ne tramanda con cura la coltura e i preziosi semi. Non si tratterà solo dei cibo. A Vatolla la festa della Cipolla è festa della biodiversità. Musica, seminari, arti visive, teatro: un mix di emozioni da vivere. La manifestazione è stata organizzata per celebrare uno dei prodotti tradizionali del Cilento, è curata da produttori, esercenti che operano nel piccolo borgo di Vatolla, con il supporto della Fondazione Giambattista Vico che da anni opera sul piano locale e nazionale per la valorizzazione della biodiversità culturale, dal gruppo di azione locale “Cilento Regeneratio”, dal Comune di Perdifumo e dalla Pro loco Perdifumo e frazioni.(Comunicato da Fondazione Giambattista Vico)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”