sangelo alife albero pace anno 2011PARCO REGIONALE DEL MATESE- S. ANGELO D’ALIFE(Ce)- Si Comunica che il giorno Mercoledi 10 Settembre 2014 (con l’anticipo di un giorno causa maltempo previsto per la giornata dell’11 settembre), in occasione del 13* anniversario dell’Attentato alle Torri gemelle ed in memoria di tutte le vittime delle Guerre, delle stragi e del terrorismo, alle ore 19:30 avverrà il passaggio della “FIACCOLA DELLA PACE” nel borgo matesino di S. Angelo d’Alife, dove nel 2011 in occasione del decennale dell’attentato delle Torri gemelle il MOVIMENTO INTERNAZIONALE PER LA PACE E LA SALVAGUARDIA DEL CREATO III MILLENNIO in collaborazione con le locali associazioni, svolse la “Marcia per la Pace” culminante con la piantumazione dell’ALBERO della PACE, che all’epoca fu il primo ALBERO della PACE piantato nel PARCO REGIONALE DEL MATESE. VI INVITIAMO A PASSARE PAROLA e a PARTECIPARE al MOMENTO DEL PASSAGGIO DELLA FIACCOLA DELLA PACE che avverrà alle ore 19:30. APPUNTAMENTO IN PIAZZA alle ore 19:30 PROPRIO DAVANTI AL SITO DOVE FU PIANTATO l’ALBERO DELLA PACE, DOVE ARRIVERA’ e SOSTERA’ LA FIACCOLA PER UN BREVE MOMENTO, DURANTE IL QUALE SARA’ OSSERVATO UN MINUTO DI SILENZIO IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DELLE GUERRE, DELLE STRAGI E DEGLI ATTENTATI, A SEGUIRE SARA’ LETTO L’APPELLO PER IL DIRITTO DELLA PACE IN OCCASIONE DEL 100° ANNIVERSARIO DELLO SCOPPIO DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE RICORRENTE IN QUEST’ANNO. Al termine della lettura l’appello SARA’ CONSEGNATO ad un rappresentante della Comunità del borgo matesina in segno di “IMPEGNO”. Per tutte le info rivolgersi all’Architetto di S. Angelo d’Alife Angelo Rossolino. (Comunicazione a cura della Presidenza del Movimento per la Pace. Foto di repertorio si riferisce ad un momento della cerimonia dell’ AlBERO della PACE piantato nel 2011 nel borgo matesino). Video correlato:https://www.youtube.com/watch?v=9thvA8bTzkk

Per tutte le info sulle attività in corso visitare la pagina “MATESE TERRA DI PACE”(Cliccare qui sopra per aprire)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”