Gerardo Massaro_2Massaro: troAntonio Piccirilloppi errori della vecchia giunta, fondi salvi in extremis

«Siamo pronti a rimettere a nuovo i plessi scolastici di Musicile e della scuola secondaria di primo grado “San Giovanni Bosco”», spiega il sindaco di Portico di Caserta Gerardo Massaro, dopo la firma (avvenuta venerdì scorso in Regione Campania) dei decreti che garantiscono al Comune di Portico di Caserta quasi un milione e mezzo di euro da destinare all’ efficientamento energetico e all’ implementazione dell’utilizzo dell’energia alternativa per due dei quattro edifici scolastici comunali. «A breve faremo partire la gara per individuare i soggetti in grado di realizzare i lavori.  – spiega Antonio Piccirillo, assessore ai Lavori pubblici del Comune – La firma di venerdì rappresenta un premio per l’impegno e la caparbietà di questa giunta». Un impegno che neanche la calura del mese di agosto ha fiaccato. I fondi, infatti, sembravano ormai persi: «Ma grazie a un duro lavoro di squadra – conclude l’assessore Piccirillo – siamo riusciti a trasmettere le integrazioni necessarie il 12 agosto scorso salvando così il finanziamento che ci permetterà di rimettere a nuovo i due plessi». «Riusciremo così a completare la copertura esterna della scuola di Musicile, cosa che abbiamo già fatto in parte in vista di questi interventi», rivela il sindaco di Portico di Caserta. «Entro il prossimo mese di giugno consegneremo alla nostra comunità due edifici moderni e funzionali. E pensare – conclude Gerardo Massaro – che stavamo per perdere questo finanziamento a causa di una serie di errori elementari da parte della vecchia amministrazione». (Comunicato da ufficio stampa Sindaco Gerardo Massaro)

Pubblicato da red. prov. ” Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci