clp_caserta_0Il capogruppo regionale del PSE, Gennaro Oliviero, ha depositato nella mattinata di oggi un’interrogazione consliare urgente, a risposta scritta, indirizzata al Presidente della Giunta Regionale, Caldoro e agli Assessori Regionali, Vetrella e Nappi, in merito alla questione della Clp, azienda napoletana cui è stato affidato dalla Regione Campania il servizio di trasporto pubblico locale nel Casertano, dopo il fallimento dell’azienda pubblica Acms per la quale c’è stata un’interdittiva antimafia.

Gennaro OLIVIERO « Clp, fare immediatamente chiarezza a garanzia dei lavoratori ex Acms e del Trasporto pubblico destinato alla Provincia di Caserta »

“Fare immediatamente chiarezza nei riguardi del diritto alla mobilità dei cittadini della Provincia di Caserta e assicurare garanzie certe nei confronti dei lavoratori ex Acms – è quanto afferma il capogruppo regionale del Pse, Gennaro Oliviero –
All’indomani della nuova informativa ostativa nei confronto della Clp emergono, sempre di più, le palesi omissioni e le inadempienze del centrodestra regionale.
Ad oggi non conosciamo alcuna determinazione rispetto ad una necessaria azione di revoca dell’affidamento e il pieno reintegro di tutti i lavoratori ex Acms.
Quali misure urgenti intendono adottare nei confronti della società CLP S.p.A. in considerazione delle vigenti interdittive ? Quali provvedimenti si assumeranno per sospendere le attività nei confronti della società CLP S.p.A. in considerazione del superamento del periodo massimo previsto dal Regolamento (CE) 1370/07 art.5 comma 5, ovverosia, massimo 24 mesi ? Se le cause che hanno dato luogo all’emissione dell’ interdittiva antimafia erano presenti sin da prima dell’affidamento del Maggio 2012 ?
Attendiamo con urgenza risposte precise, ancora una volta il centrodestra regionale calpesta la legge, la dignità dei lavoratori e i diritti dei cittadini di una intera Provincia.(Comunicato stampa)

Per leggere l’interrogazione cliccare sul titolo di seguito

INTERROGAZIONE URGENTE_CLP _ EX ACMS_ CASERTA

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci