pompeiPOMPEI(Napoli)- Niente luci di Natale nella città mariana: il sindaco Nando Uliano ha infatti accolto la proposta di alcuni consiglieri della maggioranza, scegliendo di destinare la cifra stanziata per gli addobbi festivi alle famiglie povere pompeiane. Dunque, 25mila euro saranno distribuire alle persone maggiormente in difficoltà del territorio per consentire a tutti quantomeno di trascorrere un Natale sereno ed in tranquillità economica. Una scelta che è piaciuta a diverse persone ma che ha scatenato anche qualche polemica. Secondo l’opposizione, infatti, si tratta di «elemosina», ed il provvedimento non prevede alcuna iniziativa per attirare visitatori e per sostenere i commercianti. «In questo modo non si muove l’economia cittadina».(Fonte: IL FATTO VESUVIANO)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci