10744571_10203803147813803_1982515790_nPietramelara(Ce)- Raffaella Zullo ed Enrica Montone del Team Zullo e Giuseppe Di Mundo del Team Grasso-CEKS si sono qualificati per la fase finale nella specialità Kata ai mondiali WTKA che si stanno tenendo a Massa Carrara. Oggi, oltre 30 federazioni mondiali si sono unite ai Campionati del Mondo unificati, dove parteciperanno 10.000 atleti provenienti da oltre 120 paesi. Vincere significa aver raggiunto il più alto livello agonistico, ma, allo stesso tempo, solo Partecipare significherà emozioni, amicizia, rispetto, lealtà, passione. Si tratta di un progetto ambizioso, con l’obiettivo di raggiungere alla fine due modalità possibili per gli atleti di arti marziali: partecipare ai Campionati ufficiali delle singole federazioni riconosciute o partecipare ai Campionati Mondiali unificati per tutti, composto da tutte le altre federazioni del mondo, che rappresentano numericamente l’80% dei praticanti. Questo Campionato del Mondo Unificato è un nuovo modo di intendere un grande evento di arti marziali: la competizione al più alto livello e, allo stesso tempo, la partecipazione di tutti, proprio come nello spirito della Maratona di New York. All’evento sono presenti il Maestro Zullo, responsabile Unicobdel settore Karate a livello nazionale, il Maestro Grasso e il Maestro Simeone, tutti del Casertano. Insieme ai maestri, sono presenti anche i loro atleti che si sono qualificati. Lo scorso anno ottenne ottimi risultati Chiara Betti nel kumite della palestra Body Center di Pietramelara. Sabato ci saranno le qualificazioni nel kumite e poi le finali. (Comunicato da Andrea De LUCA)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci