stop povertàAlife(CE)- Cari amici si avvicinano le festività natalizie. A tutti voi che siete sensibili alla causa, vi chiediamo di aiutarci per dare una mano
alle tante famiglie disagiate che vivono nel nostro territorio, con uno sguardo particolare per le famiglie con bambini piccoli. Anche per il Natale di quest’anno, la nostra Associazione lancia l’appello di solidarietà per aiutare chi versa in condizioni di estrema difficoltà, che a causa della precarietà e

della crisi non riesce ad arrivare a fine mese. Sono tante le famiglie di nostra conoscenza che vivono in queste condizioni. Natale significa condivisione con il “prossimo tuo” . La condivisione non ha alcun senso se non si applica quella norma di vita lanciata da don L. Milani: “J Care” che significa “Mi interessa”, ossia il contrario di “me ne frega..” . “J Care” dunque ci spinge a dare il nostro contributo per realizzare quel grande progetto della “globalizzazione della solidarietà”, sulla quale si fonda una società di Pace e di Giustizia, di uguaglianza e di fratellanza universale. Non finiremo mai di ringraziare tutti quegli amici sensibili che ci sono stati vicini, che ci hanno sostenuto in questi anni; amici che periodicamente ci fanno pervenire i loro contributi. Piccoli o grandi che siano stati, riteniamo che quanto avviene sia sempre segno della Provvidenza, e segno di benedizione per l’impegno profuso a favore di questa grande e non facile causa della Pace e dei progetti sociali ad essa correlati. Basta davvero poco per attivarsi, ma per farlo occorre essere sensibili ed avere tanta buona volontà di fare e di attivarsi..Gli Angeli che apparvero in cielo per annunciare ai pastori la lieta notizia della nascita del Salvatore del mondo attraverso i panni di un infante, annunciarono proprio questo: “..PACE agli Uomini di Buona Volontà”…Perchè agli Uomini e alle Donne di buona volontà viene affidato il compito di cambiare il mondo. Per questo che a noi non importa la quantità di quanto si dona, ma la qualità e lo spirito con cui si compie questo gesto, in sintesi ci interessa soprattutto il dono fatto con il cuore. Perchè nel cuore nasce l’Amore e la Pace si fonda sul lieto annuncio dell’Amore. Nel far pervenire a tutti voi gli Auguri per un Natale di Pace e di Serenità vi riportiamo di seguito un breve elenco di quanto si desidera raccogliere per donarlo alle famiglie di nostra conoscenza. Un sentito ringraziamento a chi non lascerà cadere quest’appello a vuoto, ma se ne farà anche portavoce….Per questo Natale raccogliamo: giocattoli in buone condizioni, vestiario per l’infanzia in buone condizioni, panettoni, generi alimentari e quanto necessita per l’alimentazione della prima infanzia, compreso pannolini (taglia media / grande), ma ogni cosa è accetta. Grazie! ( Movimento Internaz. per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio, prov. Caserta, regione Campania. Si prega di fare riferimento alla presidente Agnese Ginocchio)

Per maggiori info e adesioni visitare la pagina del progetto su Facebook( cliccare qui sopra per aprire)

Pubblicato da red. pov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci