presepe felSta proseguendo, senza un istante di tregua, l’attività di preparazione del presepe vivente a Maddaloni che tornerà ad animare le viuzze del centro storico dopo il sopralluogo di Lunedi’ scorso – Ora, però, ho ammirato la passione con cui il comitato organizzatore si è tuffato in questa avventura e vuole a tutti i costi stupire i visitatori. I cittadini di Maddaloni , non potranno fare fare altro se nonsostenere questa volontà per fare in modo che il Natale 2014, pur tra le difficoltà che tutti conosciamo, possa regalare delle splendide emozioni e sensazioni”. L’ ’attività del comitato organizzatore si sta concentrando, nello specifico, sulla individuazione del sito in cui saranno ospitate le prime tre scene che ospiteranno i figuranti, molti dei quali si daranno da fare per rievocare gli antichi mestieri. E’ stato il Centro Salesiano Don Bosco di Maddaloni dove operano i Salesiani Cooperatori unitamente alla comunita’ di S. Benedetto alla UILDM e all’ Istituto delle Povere figlie della Visitazione di Madre Claudia Russo ad intestarsi questoprogetto e a fornire la spinta dovuta per l’attivazione del comitato che ormai, già da un paio di settimane, sta operando in maniera intensa per riuscire a garantire la mappatura delle viuzze del centro storico e, soprattutto, per individuare i personaggi che saranno impegnati in prima linea. “Siamo quasi arrivati al dunque – dice Enzo del Giudice , coordinatore delle attivita’  perché la “prima” è in programma Domenica 28 dicembre, in questo modo, nella nostra cittadina , sarà celebrato nella maniera più significativa, garantendo l’impegno di tutti verso la realizzazione di questo progetto ETICO SOLIDALE . Ovviamente ci attendiamoanche un gran numero di visitatori che avranno così l’opportunità di ammirare da vicino il lavoro che abbiamo effettuato proprio perché siamo convinti di avere fornito una nostra personale interpretazione a questa rappresentazione rilancia Maddaloni nel sistema, per così dire, dei presepi viventi della comunità Casertana ”. Sono state avviate le selezioni che stanno interessando tutti i giovani, e non solo, interessati a fare parte di questa speciale rappresentazione. (Comunicato stampa)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci