Liceo-scientifico-DiazUfficio Scolastico regionale e Mathesis scelgono il Diaz per la Conferenza dei Servizi e per il Seminario sulle prove di matematica dell’Esame di Stato.

Una bella affermazione per il Dirigente Luigi Suppa che, alla vigilia dell’Open Day, che si terrà domenica 25 gennaio e prevede una serie di eventi dedicati alla matematica, alla chimica, alla biologia, alla meteorologia e all’astronomia, vede il Liceo Scientifico Diaz che si conferma Polo di riferimento per la didattica delle Scienze e della Matematica anche per l’Ufficio Scolastico Regionale che, in sinergia con la prestigiosa Mathesis, ha scelto proprio il Liceo Diaz, invece della sede dell’Università, per l’importante incontro che avrà i due momenti di Conferenza di servizio USR Campania e di Seminario di Formazione.[ http://www.mathesisnazionale.it/%5D Sarà l’autorevole ispettore Emilio Ambrisi a presiedere la prima fase dei lavori, ovvero la Conferenza dei Servizi dell’USR CAMPANIA finalizzata alla diffusione dei risultati dell’indagine nazionale sulla prova scritta di matematica negli esami di Stato di liceo scientifico e ad una concreta ed efficace occasione di formazione in servizio. Tali incontri, infatti, consentono ai docenti di confrontarsi collegialmente sul tema dei risultati di apprendimento da perseguire e sugli itinerari didattici più adeguati ma anche sul tema, importantissimo, dell’adozione di criteri comuni per la valutazione della prova. L’evento, organizzato da un Comitato diretto dallo stesso dirigente scolastico Luigi Suppa coadiuvato dai docenti MariaRosaria Natale, Anna Vellone, Maria Cocozza, Alessio Russo, Michelangelo Di Stasio e Pasqualina Ventrone, prevede interventi di grande prestigio,infatti, i relatori, tutti matematici, affronteranno le tematiche relative alle prove di matematica all’Esame di Stato, ma anche, questioni di natura didattica nella seconda fase dei lavori presieduta dalla docente Anna Vellone,. Per affrontare, nei diversi aspetti, tutte le problematiche relative all’esame di stato, dai risultati dell’Indagine Nazionale all’analisi e al contenuto delle tracce fino alle prestazioni degli studenti e alla valutazione,interverranno Salvatore Venticinque,Elisabetta Lorenzetti,Michelangelo Di Stasio, Pasqualina Ventrone e Anna Maria Pezone. Dopo un break seguiranno le riflessioni sulla didattica con Luigi Taddeo, Nicola Melone, Alessio Russo ,Maria Cocozza e Antonio Maturo. Chiuderà questa giornata all’insegna della Matematica, un work-shop coordinato da Tiziana Bindo,’’ L’Uso degli strumenti di calcolo in sede di prova scritta’’ in collaborazione di CASIO Italia. “È sicuramente una grande soddisfazione che segue l’impegno di questi anni in cui abbiamo seguito ogni aspetto della formazione. Le nostre azioni – dichiara il Dirigente Scolastico Suppa – sono volte al potenziamento della didattica delle scienze, attraverso il potenziamento degli apprendimenti scientifici che hanno portato i nostri alunni ad affermazioni in gare internazionali e alla collaborazione per la meteorologia con l’Associazione dell’Arma Aeronautica.. Il Diaz si attesta come riferimento del territorio in primis per la Matematica, ma è anche protagonista nella discussione sull’Umanesimo scientifico, Siamo, infatti, anche , Polo dei diritti e sede di formazione storica, filosofica e giuridica del Diritto Costituzionale e degli Human Rights. e mi preme segnalare la serie degli eventi prevista per il nostro Open day ‘’ Infatti il 25 gennaio, genitori e alunni delle scuole medie potranno partecipare ad eventi che vedranno protagonisti, accanto ai docenti, gli alunni reduci da esaltanti esperienze scientifiche e potranno incontrare il dirigente scolastico Suppa. ‘’Sono previsti alcuni incontri dedicati al territorio e ai genitori che vogliono conoscere la realtà del liceo Diaz- dichiara la docente referente Angela Ciaramella- il 25 gennaio sarà possibile incontrare i docenti e prendere atto delle attività laboratoriali e didattiche in corso, ed infine, il 31 gennaio, un appuntamento speciale, una festa scientifica con un programma a sorpresa dedicata alla città e agli alunni delle scuole medie che, con i loro genitori, sono invitati a partecipare’’ [http://www.liceodiazce.it/home/news/648-open-day.html] (Articolo a cura della prof.ssa Stefania Modestino )

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Advertisements