on jacazziANGELO JACAZZI NON E’ PIU’.
CI HA LASCIATO ALL’ETA’ DI QUASI 90 ANNI. NON UNA VOLTA E’ STATO PRESENTE ALLE RIUNIONI DELLA SEZIONE PCI DI VAIRANO, ANCHE PER I RAPPORTI CHE AVEVA CON IL COMPAGNO PAOLINO LUIGI. NEGLI ANNI 60 ANCHE LA SORELLA MARIA TERESA FU PIU’ VOLTE IMPEGNATA A VAIRANO, QUANDO IL PCI DIEDE VITA AL CIRCOLO SOCIALE INTITOLATO “DELLE UNIONI”. ADESSO LA QUESTIONE FEMMINILE E’ DIVENTATA

PROPAGANDA OPPORTUNISTICA, CON MARIA TERESA E CON I COMUNISTI INVECE SI PONEVA AL CENTRO ANCHE IN ZONE EMARGINATE COME L’ALTO CASERTANO. ANGELO, SINO A QUANDO IL PCI NON SI E’ SCIOLTO, E’ SEMPRE STATO NEL DIRETTIVO DELLA FEDERAZIONE ANCHE IN RAPPRESENTANZA DELLA SUA CORRENTE DI PAJETTA-COSSUTTA E CON CUI, OVVIAMENTE, NON MANCAVANO LE POLEMICHE PER LE CONOSCIUTE DIVERSITA’ POLITICHE E DI PENSIERO CON GLI INGRAIANI.
E’ STATO UN ECCEZIONALE GARANTE, COME MEMBRO DEL COMITATO DI CONTROLLO, DEI COMUNI DIRETTI DALLA SINISTRA O DAGLI ALLEATI. NONOSTANTE LA SUA CULTURA STALINISTA DEL POTERE AVEVA UNA INTELLIGENZA E UN COMPORTAMENTO PER IL QUALE MAI QUESTE DIFESE DEI COMUNI DA NOI DIRETTI POTEVANO ESSERE ADDEBBITATE COME SPARTIZIONI. COSA CHE FU INVECE VOLGARE CON L’AVVENTO DEL CRAXISMO. NELLA NOSTRA ESPERIENZA AMMINISTRATIVA, 80-85, NESSUNO SI POTEVA PERMETTERE DI IMPORCI RALLENTAMENTI E INTOPPI PER PROCURARCI UNA POSSIBILE CRISI, DAL MOMENTO CHE AVEVAMO UNA MAGGIORANZA CON UN SOL CONSIGLIERE IN PIU’, DATO IL DISTACCARSI COLPEVOLE DEL GRUPPO PSI. CI FECE APPROVARE UNA PIANTA ORGANICA PASSANDO DA 15 A 65 DIPENDENTI.
MI SPIACE TANTO CHE SFORZI E IMPEGNI COME QUELLI DI ANGELO SIANO FINITI PER ESSERE SCIUPATI NEL PD, COME LA SEZIONE AD AVERSA CHE CON IL SUO IMPEGNO FU ACQUISTATA E OGGIINDEBITA PROPRIETA’ DEL PD, DOVE SI E’ COSTRETTI A FARE LA CAMERA ARDENTE.

CIAO ANGELO!!
SONO SICURO CHE I TUOI IMPEGNI, COME DI TANTI ALTRI, NON MORIRANNO INVANO. FORSE NESSUNO SA CHE AD EBOLI TI ERI RIFUGIATO PER SCAPPARE DAI FASCISTI E STAVI NEL GRUPPO DOVE VI ERANO GLI AMENDOLA E VALENZA. (Messaggio di cordoglio del sindacalista Lino Martone)

(Foto: Cuore Normanno)
Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”
Annunci