convegno beni culturali gioiaBeni Culturali @ Sviluppo Locale
Proposte e iniziative tese al recupero e alla valorizzazione dei Centri Storici, dei Beni Architettonici e Ambientali dei Comuni dell’Alto Casertano

Sabato 28 febbraio, alle ore 17.00, presso il noto locale Borgo Antico, ubicato presso il comune casertano di Gioia Sannitica, si terrà la Tavola Rotonda: “Beni Culturali @ Sviluppo Locale”: Proposte e iniziative teseal recupero e alla valorizzazione dei Centri Storici, dei Beni Architettonici e Ambientali dei Comuni dell’Alto Casertano.

Evento promosso dal Gruppo Consiliare del Partito Democratico in Regione Campania che vede la partecipazione dei Sindaci e degli Amministratori Locali dei Comuni dell’Alto Casertano. A fare gli onori di casa, con i saluti istituzionali, il Dott. Giuseppe Gaetano, Consigliere Comunale di Gioia Sannitica, capogruppo del Movimento cittadino “Uniamo Gioia”.

Modera e coordinerà i lavori del dibattito, l’Architetto Mariano Nuzzo.
Interverranno, il dott. Marcellino Iannotta, componente del Cda della Società “Laocoonte S.c.p.a.”, il dott. Domenico Ragozzino, consigliere della Provincia di Caserta e il Consigliere Regionale della Campania del Pd, On.le Gennaro Oliviero.
Le conclusioni sono affidate all’On.le Pina Picierno, europarlamentare del Partito Democratico.

“Tutela del paesaggio, valorizzazione dei nostri meravigliosi borghi, segni di una politica che attraverso la Cultura indirizza la propria azione verso necessari processi di riconversione economica e sociale, il sacrificio e il coraggio a cui ogni giorno sono chiamati i nostri piccoli e medi Comuni non possono essere inascoltati, il patrimonio inesauribile di ricchezze artistiche, architettoniche, ambientali sono occasioni di un possibile e concreto rilancio – afferma il Consigliere Regionale, del Partito Democratico, Gennaro Oliviero –

“Rigenerare una rinnovata capacità attrattiva e turistica facendo diventare i tesori pregiati dell’Alto Casertano luoghi privilegiati di cultura e di interesse artistico connessi a precisi modello di sviluppo e di governance locale – afferma l’Europarlamentare del Pd, On.le Pina Picierno –
Occorre ricostruire una rete tra tutti i Comuni dell’Alto Casertano, collegandola ai nuovi attrattori economici, ripartendo dalla ricchezza della Cultura”(Comunicato da ufficio stampa On Oliviero)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci