nadia verdile5LogoA Nadia VERDILE il Premio per la Pace Donna CORAGGIO 2015

Caserta- In continuità alle scorse edizioni e alle finalità del proprio statuto, in occasione della Giornata Internazionale della

Donna e della Giornata della Legalità ricorrente nel mese di Marzo, il “Movimento Internazionale per la Pace e la Salvaguardia del Creato III Millennio della Provincia di Caserta, Regione Campania presieduto dalla Testimonial per la Pace Agnese Ginocchio, con il Patrocinio della Provincia e della Città di Caserta, organizza l’ed.ne 2015 del “Premio Internazionale per la Pace Donna Coraggio” evento il cui fine è quello di valorizzare la Donna impegnata nei vari ambiti professionali e non, per azioni e meriti ottenuti nel campo della donazione, della solidarietà, difesa della memoria storica, impegno civile, istruzione, educazione, famiglia, formazione e cultura della Pace, legalità e difesa delle pari opportunità. Le precedenti edizioni sono state dedicate alla memoria di vittime innocenti della camorra e Mamme coraggiose: Simonetta Lamberti e Teresa Buonocore, oltre ad altre donne impegnate nei vari ambiti professionali e non. L’edizione di quest’anno vedrà il conferimento del premio  alla giornalista casertana Nadia Verdile. La motivazione nasce per quanto ha fatto in questi anni per la rivalorizzazione della reggia di Carditello, ma anche in vista degli ultimi fatti di cronaca e le minacce di morte indirizzate a lei e al ministro Massimo Bray, fatte recapitare alla sede del giornale Il Mattino, presso cui la giornalista Verdile lavora. In quanto giornalista e Donna Coraggiosa, Nadia Verdile ha denunciato più volte con determinazione lo sdegno, lo scempio e l’abbandono della Reggia di Carditello che fa parte dell’immenso Patrimonio storico culturale della nostra terra, perpetrato per mano di menti criminali che hanno condannato irreversibilmente questa terra in un disastro senza precedenti. Il nostro organismo sociale inoltre non dimentica quanto la sua generosa persona sensibile ai temi della Pace, ha fatto per sostenere questa causa a distanza di anni. La cerimonia si terrà a Caserta domenica 8 Marzo 2015 presso la sala conferenze Moscati, sita nella parrocchia del Buon Pastore in Piazza Pitesti, a partire dalle ore 16:30. locandina donna coraggio aggiornataNell’ambito della Cerimonia avverrà anche il conferimento di un “Attestato Speciale di Merito alla Carriera” per l’ “Impegno civile” che verrà conferito ad un’ altra donna impegnata della nostra terra: la prof.ssa Nikea Albanese di Caserta.  La manifestazione, dopo il saluto della Presidente del Movimento per la Pace vedrà l’intervento degli Ospiti che ricorderanno l’impegno di Nadia Verdile. Fra questi è previsto l’intervento del Sindaco Pio Del Gaudio, del Dott. Enzo Battarra medico, giornalista e Presidente della Lilt Caserta; delle rappresentanti della classe IV A del Liceo Artistico ISA S. Leucio dove Nadia insegna. Il Dott. Mimmo Marzaioli referente casertano del Movimento “Agende Rosse” di Paolo Borsellino, invece ricorderà l’impegno della prof.ssa Nikea Albanese. Intermezzo musicale con il soprano lirico drammatico Teresa Sparaco e Dario Basso pianista, che eseguiranno un’ Area dall’ opera Rinaldo di G.F Handel e Fratello sole sorella luna di Riz Ortolani. Durante la manifestazione sarà esposta una Mostra d’Arte contemporanea, eccezionalmente dedicata in questa giornata alle donne impegnate sul cammino della Pace. La Mostra sarà presentata dalla prof.ssa Imma Brignoli con un intervento critico. Espongono le seguenti Artiste, tutte rigorosamente donne: Rosa Arbolino, Alba Bianconi, Antonella Botticelli, Stefania Chiaravalle, Ada Vinciguerra. Si evidenzia che le sopracitate artiste hanno partecipato alla Mostra “100 Artisti per Carditello”. (Comunicato stampa)

 -Per maggiori info collegarsi alla pagina dell’evento su Fb (cliccare qui sopra)
Pubblicato da red. pov. “Alto Casertano-Matesino & d”
Annunci