LOCANDINA-A3_2015_con-logo_WEBCaiazzo(Ce)- La Fondazione “Casa dello Studente – don Gregorio Mormile”, gestita dalla Diocesi di Alife-Caiazzo consegnerà, sabato 14 marzo, dieci borse di studio ad altrettanti studenti dell’ Istituto Comprensivo di Caiazzo meritevoli e al tempo stesso bisognosi, secondo lo spirito di don Gregorio Mormile, canonico della Cattedrale nonché parroco di Alvignano, il quale era solito dispensare riconoscimenti ai giovani del posto particolarmente validi in ambito scolastico.

Don Gregorio Mormile nacque il 16 dicembre del 1885 a Caiazzo, dove visse nel periodo intercorrente tra le due Guerre. Votato alla carità, don Gregorio si è distinto per aver compiuto numerose opere molte delle quali a sfondo culturale.. Un singolare interesse per gli indigenti e il connubio tra amore e carità sono i motivi conduttori dei suoi scritti.
Il 25 ottobre 2000, in Diocesi nasceva la Fondazione “Casa dello Studente” su volontà testamentaria del sacerdote Mormile, scomparso a Caiazzo l’8 gennaio 1973. L’istituzione, presieduta dal Vescovo diocesano, si faceva carico di assumere l’amministrazione dei beni del sacerdote, destinati a conferire un sussidio concreto ai giovani del territorio meritevoli e bisognosi. In questa direzione sta operando il Vescovo Mons. Valentino di Cerbo, coadiuvato dai parroci caiatini e dal dirigente scolastico Cecilia Cusano, nel rispetto delle ultime volontà del sacerdote defunto.
La cerimonia di premiazione è prevista per sabato 14 marzo alle ore 11.00, presso la Scuola Media “A.A. Caiatino”.
Presiederà l’incontro Mons. Valentino Di Cerbo, Vescovo di Alife-Caiazzo e Presidente della Fondazione Mormile. Seguirà l’intervento di don Arnaldo Ricciuto, Direttore della Caritas diocesana e i saluti del dott. Tommaso Sgueglia, Sindaco di Caiazzo; Capitano Andrea Dell’Olio, Comandante Compagnia Carabinieri Caserta; del Maresciallo Michele Fioraio, Comandante Stazione Carabinieri Caiazzo. I premi saranno conferiti ai ragazzi dai sacerdoti di Caiazzo Mons. Giovanni Fusco, don Antonio Di Lorenzo, don Jean Libog. La prof.ssa Cecilia Cusano, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “A.A. Caiatino”, introdurrà e modererà l’incontro.
Al termine gli alunni dell’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale si esibiranno con brani di musica classica e moderna.( Diocesi di Alife – Caiazzo Ufficio Comunicazioni Sociali)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci