papaUn Papa Francesco infuriato, amareggiato e molto contrariato dai 3 milioni di euro spesi per il padiglione della Santa Sede all’Expo di Milano. È la fotografia che il Fatto Quotidiano dà della reazione di Bergoglio di fronte all’ingente somma destinata all’evento milanese dal Pontificio Consiglio della Cultura, dalla Conferenza episcopale italiana e dall’arcidiocesi di Milano. Quei soldi Papa Francesco li avrebbe voluti investire in altro, non certo nella realizzazione di soli “trecentosessanta metri quadrati di superficie calpestabile”, come ha sottolineato L’Osservatore Romano. Anche perché la cifra investita nell’esposizione supera quella stanziata per iniziative di solidarietà, da Ebola all’alluvione di Genova, ai cristiani perseguitati in Iraq. (Comunicato stampa)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Advertisements