gaetano cuomoAlife(CE)- Si celebreranno Mercoledi 29 Aprile 2015 le esequie del caro Gaetano Cuomo. Così hanno informato i familiari. La salma giungerà dall’Ospedale di Caserta presso il Duomo di Alife alle ore 11:00 dove sosterà per le visite. Alle ore 15:00 invece si celebrerà il rito funebre, di lì poi la salma verrà trasferita al cimitero per essere tumulata presso la tomba di famiglia. Si prevede una chiesa affollatissima in quanto Gaetano era molto conosciuto. Il giovane 39enne era stato trovato morto nel bagno di casa, proprio dalla sua amata madre. Gaetano  era andato nel bagno poi l’improvviso malore che lo uccise sul colpo. La tragedia si verificò nel  tardo pomeriggio di sabato 25 Aprile, anniversario della Liberazione. La madre si accorse subito  che qualcosa era successo, in seguito ad un improvviso tonfo avvertito dal bagno di servizio, accanto alla cucina dove lei si trovava per preparare la cena per l’amato figlio, purtroppo ogni tentativo per rianimarlo fu vano. Sul posto era intervenuto immediatamente  il 118 di Piedimonte Matese e poi i  Carabinieri per gli accertamenti del caso. La salma fu poi immediatamente trasferita al reparto di medicina Legale dell’Ospedale S. Anna e S. Sebastiano di Caserta per l’autopsia e gli accertamenti del caso. In data odierna è sopraggiunto invece il seguente referto da parte dei medici responsabili del reparto medicina legale: “Morte naturale” . Ragion per cui non è stata più necessaria effettuare l’autopsia sul corpo del 39enne. Sono davvero tantissimi i mper cui non è stata più ritenuto necessario effettuare l’autopsia sul coropo del 39enne. essaggi e le testimonianze di affetto che stanno giungendo in queste ore pubblicati sulla  bacheca del suo diario Fb e su quella dei familiari, dopo l’immediata notizia arrivata dai social, che ha letteralmente scioccato l’intera comunità ed in particolare gli amici. Gaetano nutriva una passione sviscerata per il bello, l’arte e la cultura, profondo conoscitore della storia di Alife, era una persona rispettosa, educata e amante del bene, sensibile e compassionevole alle sofferenze dell’umanità. Sono in tanti a ricordarlo come un ragazzo colto, dal carattere mite e dotato di una grande simpatia, amico e compagno di tutti. Figlio dei prof. Michele Cuomo di Piedimonte Matese e di Rosa Farina di Alife, fratello della docente di pianoforte Romilda Cuomo e nipote della famosa cantante degli anni 60 Nancy Cuomo, sorella del padre Michele. Gaetano, lascia davvero un vuoto profondo nella  comunità alifana, fuori da ogni retorica. Proprio nella giornata odierna è spuntato anche un video pubblicato su internet dove si può vedere e ascoltare la sua voce (cliccare qui sopra per vedere). La città di Alife ed il Matese perde un pezzo importante della sua comunità. La redazione del nostro portale si associa al dolore dei familiari ed esprime le più sentite condoglianze. (Articolo a cura della redazione matesina)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci