pascarellaCaserta. Pascarella PD: “Il centrosinistra in Regione Campania per riprenderci il futuro dopo il fallimento e i disastri targati Stefano Caldoro”.
“Le Regionali hanno decretato il fallimento del progetto politico del centrodestra per la Regione Campania – è un fiume in piena il dirigente provinciale del Partito Democratico Gianluca Pascarella. I cittadini con il voto del 31 Maggio scorso hanno decretato ciò che da tempo era sotto gli occhi di tutti e che più volte noi del Partito Democratico abbiamo denunciato pubblicamente. Troppe le promesse non mantenute, gli impegni disattesi, le scelte sbagliate per i cittadini della Regione Campania che in questo momento ha necessariamente bisogno di responabilità che purtroppo molto spesso è mancata nelle scelte operate dal centrodestra negli anni passati. La Regione Campania ha vissuto gli ultimi cinque anni in una situazione di stallo più totale, in mancanza di un progetto, di una visione chiara, di una prospettiva per il futuro, tirando a “campare alla giornata” in un momento in cui invece se ne avrebbe un gran bisogno. I cittadini della Campania hanno avuto uno scatto di dignità perchè si sono resi conto che non si poteva più andare avanti con una guida al buio e che ne occorreva una estremamente sicura, salda e laboriosa. Ora dobbiamo indiscutibilmente recuperare il ritardo accumulato rimediando agli errori commessi e sono sicuro che il nostro Presidente Vincenzo De Luca – conclude Gianluca Pascarella – si impegnerà al massimo, con tutta la tenacia che lo contraddistingue, per riuscire in questa impresa che attende il popolo della Campania.”(Comunicato stampa)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Advertisements