Lavoratori AutogrillTeano(CE)- “Che fine faremo?” Questa la domanda che accomuna i dipendenti Sarni S.r.l. dell’ area di servizio di Teano- Ovest sopratutto negli ultimi giorni.
Lo scorso 25 marzo 2015 il punto di ristoro di Teano-Ovest, precedentemente acquisito da Sarni Maglione S.r.l. a seguito di una cessione di ramo d’azienda da parte di Autogrill S.p.a., è stato chiuso per effettuare delle riparazioni causate da piccole infiltrazioni d’acqua.
Dall’ 11 aprile 2015 i dipendenti dello stesso sono diventati oggetto di un intervento straordinario di sostegno al reddito cd. “Cassa integrazione guadagni straordinaria”, il quale dovrebbe essere un beneficio per i lavoratori sospesi temporaneamente dall’attività lavorativa, riconducibile in questo caso ad una ristrutturazione aziendale, purtroppo, mai cominciata.
Il 4 luglio 2015 decoreranno le 12 settimane di sospensione del rapporto di lavoro richieste.
I dipendenti di Teano-Ovest dal 30 Giugno al 4 Luglio 2015 hanno deciso di presiedere fisicamente l’area di servizio con un Sit-in offrendo frutta fresca ai passanti viaggiatori.
Chiedono solidarietà al popolo Sidicino e a tutti i cittadini dei Comuni limitrofi.
(Articolo di Giuseppina Mirabella. Inviato da Elena Parrillo)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci