facciata comune alifeAlife(CE) – Alife: un milione e 100 mila euro di lavori pubblici: l’amministrazione comunale Avecone fa sul serio. Sono stati approvati nel pomeriggio di quest’oggi, difatti, dalla giunta comunale presieduta dal Sindaco Giuseppe Avecone, i progetti definitivi di importanti opere pubbliche: campo sportivo, casa comunale e Chiesa di Santa Caterina. Con il voto favorevole di tre dei cinque componenti l’esecutivo, dello stesso primo cittadino Avecone, e degli assessori Angelo Giammatteo ed Enrico Palmieri, entrambi esponenti di Forza Italia (assenti i due componenti del Partito Democratico: Emilio Del Giudice e Marco Bergamin), la giunta ha licenziato, nell’ambito della progettazione esecutiva dei fondi di cui al terremoto che ha colpito il Matese nel dicembre 2013 e gennaio 2014, la progettazione del campo sportivo “Marco Spinelli” di Via De Gasperi, con previsto ampliamento, ristrutturazione, illuminazione pubblica, e creazione di una tribuna e spogliatoio: saranno spesi per quest’opera circa 450mila euro; inoltre lavori per risanamento statico ed adeguamento alle norme sismiche della casa comunale sita in Piazza della Liberazione per circa 323mila euro; infine la ristrutturazione della chiesa di Santa Caterina, sita nell’omonima piazzetta, con una previsione di spesa di 300mila euro. “L’amministrazione comunale ha approvato i progetti definitivi di queste importanti opere pubbliche: ora speriamo di far partire i lavori nel più breve tempo possibile – ha tuonato l’assessore forzista Giammatteo – anche perché gli stessi devono essere necessariamente completati entro il prossimo mese di dicembre”.(Comunicato da ufficio stampa Sindaco G. Avecone www.giuseppeavecone.it)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci