Piedimonte Matese(Ce)- Ordinanza del Comune in danno di una ditta napoletana per uno stabile abbandonato in pieno centro.Il mercato coperto si apre alle aziende del territorio: la Giunta comunale di Piedimonte Matese concede uno spazio espositivo a Rete d’imprese Alto Casertano

La Giunta comunale di Piedimonte Matese dà il via a un’iniziativa volta alla valorizzazione di uno spazio comunale rimasto in parte inutilizzato per lungo tempo, sebbene si tratti di un luogo ideato per il supporto del commercio di natura locale. E’ la struttura del mercato coperto situata in piazza Europa, edificio pubblico che si appresta a breve a riavvicinarsi a una maggiore fruizione della comunità.

E’ con la delibera n.155 del 2 luglio scorso che la Giunta, su impulso del sindaco Vincenzo Cappello di concerto con il comandante della Polizia Municipale Anna Maria Ferraro, ha dato l’ok alla richiesta presentata da Francesco Girardi, presidente di Rete d’imprese Alto Casertano, per ottenere la concessione di un box all’interno della struttura comunale del mercato coperto, da utilizzare per l’esposizione e la vendita di prodotti alimentari locali, secondo gli intenti che guidano l’associazione. Una decisione presa in linea con quanto contemplato dal Regolamento sulla gestione del mercato coperto, aggiornato alcuni mesi fa proprio con l’introduzione della possibilità per commercianti e aziende locali di ottenere uno spazio di vendita, al fianco dei banchetti già gestiti nell’edificio.

La Giunta ha dunque approvato e condiviso all’unanimità la proposta dell’associazione Rete d’imprese Alto Casertano, impegnata a promuovere e supportare i produttori, la cui attività darà l’opportunità di valorizzare maggiormente un’area poco fruita e utilizzata, nonostante le sue potenzialità e la posizione centrale sul territorio comunale. La concessione dello spazio di 100 mq avverrà tramite la stipula di un’apposita convenzione e previo pagamento di un canone. “Una buona occasione – dice il sindaco Vincenzo Cappello – per ripristinare in città la fruizione di un luogo che può svolgere un ruolo significativo per il commercio locale e la sua promozione, e che in questo modo si vedrebbe più valorizzato e accessibile alla comunità”. (Comunicato da ufficvio stampa Sindaco V. Cappello)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

 

Advertisements