Alife(Ce)- Il Comitato per la Tutela e la Salute dell’Ambiente in questo anno di battaglie si è sempre tenuto fuori dalla beghe politiche, ingoiando molti rospi.
Non possiamo tuttavia tollerare i meschini dell’ultima ora.
Si tratta di personaggi che non hanno fatto il minimo sforzo per la nostra causa e oggi vogliono arrogarsi meriti che non hanno.
È stato il Comitato e non i partiti a chiedere ed ottenere l’audizione in Regione Campania grazie all’impegno dell’on. Gennaro Oliviero e la Risoluzione n. 1/2015, che ritiene inutile e dannoso il biodigestore ad Alife, è stata condivisa all’unanimità da tutti i membri presenti (on. Oliviero, PD, on. Viglione, M5S, on. Zinzi, FI e on. Bonavitacola, vice presidente della Regione Campania).
Buon 2016 a tutti, con la promessa che combatteremo i tutti i vili e i meschini dell’ultima ora allo stesso modo con cui stiamo combattendo la General Construction!

Leggi documento: Risoluzione_RegioneCampania

(Fonte: No Biogas Alife)

Pubblicato da red. prov. Alto Casertano-Matesino & d”

Advertisements