alessandro zazzarinoALIFE(CE)- Un’ altra brutta notizia che arriva come un fulmine a ciel sereno in tardi serata del 30 Marzo che ha letteralmente scioccato l’ intera comunità. La morte di un giovane di 20 anni. Si tratta di Alessandro Zazzarino, stava combattendo da tempo contro una brutta malattia. Studente universitario e promettente calciatore di Alife, Alessandro è deceduto nella serata di ieri sera mercoledi 30 Marzo 2016 all’ospedale di Piedimonte Matese. Il giovane, circondato dall’affetto dei suoi, ha affrontato con grande determinazione il nemico cercando di mettercela tutta per vincere il brutto mostro, purtroppo non ce l’ha fatta. Lo spettro Terra dei fuochi colpisce in maniera sempre più agguerrita e va a toccare proprio loro che rappresentano il futuro: i giovani. La città di Alife è incredula e scossa per la morte di questo ragazzo. Alessandro era un ragazzo pieno di vita, giovane e generoso con un cuore d’oro, sempre pronto a prendersi cura del prossimo. Un dolore immenso per la famiglia. Alessandro lascia il padre Bruno (noto fotografo alifano originario di S. Angelo d’Alife), la madre Maria Fragola e la sorella Federica, la fidanzata Ita, I funerali si svolgeranno nel pomeriggio del 1 Aprile presso il Duomo di Alife a partire dalle ore 15, partendo dalla casa dell’estinto in Via Melopiano in S. Angelo d’Alife. La redazione del portale Alto Casertano – Matesino si stringe alla famiglia tutta ed esprime le più sentite condoglianze per la perdita di un giovane così caro. Di seguito riportiamo il messaggio della sorella di Alessandro, “Federica”, scritto sulla pagina di Fb:

“Ti prometto che la tua vitalità, la tua forza e la tua gioia di vivere continueranno a vivere in me finché mi batterà il cuore nel petto.
Ti prometto che il tuo sorriso continuerà a splendere sul mio viso e vivrai in me fino al mio ultimo respiro.
Sei stato un GRANDE FRATELLO, UN GRANDE UOMO e un GRANDE ESEMPIO di amore e di forza.
Sono fiera e onorata di averti avuto al mio fianco e di essere stata “la sorella di Alessandro”.

Per sempre. “Federica”

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”

Annunci