capua  parco   fort. (2)Capua(CE)- A seguito di una segnalazione anonima pervenuta alla nostra associazione di intestazione relativa a un pericolo per l’incolumità pubblica che riguarda alcune giostre di libero accesso verosimilmente vandalizzate all’ interno del parco delle fortificazioni di via Napoli a Capua , i volontari D.E.A si recavano sul luogo oggetto di segnalazione al fine di verificare la veridicità di quanto segnalato. Giunti in loco, e precisamente all’ interno del parco abbiamo accertato la presenza di alcune delle giostre di libero accesso che effettivamente presentavano un reale pericolo per l’incolumità pubblica riconducibile allo stato di precarie condizioni dovuto a reiterati episodi di vandalismo consumati su alcune attrezzature destinate a bambini di una fascia variabile fino a 12 anni di età,in particolare è stato evidenziato: tubi appuntiti sporgenti scalette per l’accesso agli scivoli tagliate,rete metallica di protezione sfondata,scaletta di legno dello scivolo rotta,catena dell’altalena sradicata dal sediolino.La situazione di degrado da noi raccolta e documentata da rilievi fotografici effettuati alle ore 18:10 circa della giornata del 8 maggio sta testimoniare la veridicità e la mancanza degli standard di sicurezza necessari a garantire capua  parco   fort. (9)l’incolumità pubblica che interessa un area destinata ad un utenza di giovane età,e poiché attualmente quest’area rappresenta un potenziale pericolo ,abbiamo inoltrato il tutto alle competenti autorità chiedendo urgenti provvedimenti di manutenzione al fine di garantire e mettere in sicurezza lo stato dei luoghi.

(Comunicato da D.E.A. Tutela  Ittica-Ambientale-Zoofila-Venatoria –        Sede  Nazionale –Grazzanise   Via  Oberdan  93    (CE)                                                        cf   93096530618-           email   dea.nazionale@gmail.com

(Inviato da Giuseppe Parente)

Pubblicato da red. prov. “Alto Casertano-Matesino & d”